Fiorentina-Benevento, la prima senza Astori: la cronaca in diretta

Calcio Fiorentina-Benevento, la prima senza Astori: la cronaca in diretta

Fiorentina-Benevento scendono in campo nel lunch match delle 12:30. Lo Stadio Franchi è pronto per omaggiare il suo Capitano: segui la diretta di Zon.it

Ripartire nel ricordo di Asto. Fiorentina-Benevento è un molto atteso quest’oggi, perché sarà la prima partita dei Viola senza il suo Capitano, scomparso tragicamente settimana scorsa.

- Advertisement -

Ci sarà da capire come reagirà la squadra di Pioli a questo momento delicatissimo. I tifosi proveranno ad essere la medicina: infatti, c’è stato il sold-out al botteghino e dunque saranno in 30.000 ad aiutare i propri beniamini. Di contro, un Benevento che è ancora a caccia dei primi punti in trasferta (13 sconfitte su altrettante partite) e sogna l’impresa salvezza.

Prima della gara, i giocatori della Fiorentina sono scesi in campo per il riscaldamento con la maglia numero 13 di Davide Astori. Insieme a loro anche il mister Pioli e tutto lo staff gigliato. Ovazione da parte del pubblico, prima del silenzio. Il nuovo capitano dei Viola sarà Milan Badelj.

- Advertisement -

Al minuto numero 13 il gioco si fermerà per un minuto per ricordare il Capitano. Decisione presa in accordo dalle due squadre.

Lacrime già prima del match con il video dedicato dalla società ad Astori trasmesso sugli schermi dello Stadio Artemio Franchi. Tra poco le squadre saranno in campo, ma il clima emotivo è altissimo. Attesa una coreografia all’ingresso delle squadre.

Silenzio surreale allo schieramento delle squadre davanti alla tribuna. I bambini che accompagnano i giocatori vestiti con maglie viola e del Cagliari. Giocatori gigliati con uno striscione per Davide. Minuto di silenzio in corso.

Le formazioni ufficiali di Fiorentina-Benevento

- Advertisement -

Fiorentina (4-3-1-2): Sportiello; Milenkovic, Ger. Pezzella, Victor Hugo, Biraghi; Veretout, Badelj, Benassi; Saponara; Chiesa, Simeone. – All. Pioli

Benevento (4-2-3-1): Puggioni; Sagna, Tosca, Djimsiti, Venuti; Djuricic, Cataldi; Guilherme, Lombardi, Brignola; Coda. – All. De Zerbi.

Cronaca del match

1′ – E’ durato quasi 3 minuti il minuto di raccoglimento, salutato con il lancio dei palloncini dalla tribuna. Lacrime per i due allenatori De Zerbi e Pioli. Partono i cori e parte anche il match: primo pallone per il Benvento.

8′ – Rischio per il Benevento che perde palla al limite dell’area ma Simeone riesce a guadagnare solo un corner. Sugli sviluppi, arriva anche il secondo angolo per i Viola.

10′ – Prova ad alzare il ritmo la Fiorentina, che guadagna il quarto corner in pochi minuti. Sugli sviluppi, prova Badelj ma Puggioni blocca facile.

13′ – Il minuto tanto atteso: il gioco si ferma e tutti (dai giocatori all’arbitro) applaudono Davide Astori e la Curva Fiesole che fa partire la coreografia “DAVIDE 13”.

15′ – Alla ripresa, Simeone ha una grande chance ma è bravo Puggioni a fermare tutto.

20′ – Ancora Simeone spreca una buona chance: errore di Djimsiti in uscita, palla di Veretout per l’argentino che viene chiuso e la palla termina sul fondo.

21′ – Spreca anche questa il Cholito: grande numero su un difensore sannita, ma davanti a Puggioni manda a lato. Che occasione.

25′ – La squadra di Pioli sembra essersi sbloccata, come così il Franchi, che sostiene i suoi. Ancora un corner per i Viola….VANTAGGIO DI VITOR HUGO. Proprio lui, il sostituto di Davide Astori, che segna di testa su corner di Saponara. Fiorentina-Benevento 1-0, applausi da tutto lo stadio.

28′ – Saponara va vicino al 2-0: ennesimo corner, palla respinta fuori per il destro del numero 8 che viene respinto bene da Puggioni.

31′ – Lombardi salta più in alto di tutti sul cross di Sagna ma il pallone termina alto con Sportiello buon guardiano.

37′ – Alza il pressing il Benevento che da 2 minuti tiene la Fiorentina nella sua metà campo. Tentativo di potenza da parte di Lombardi in area, ma Sportiello blocca in due tempi.

43′ – Match verso la fine del primo tempo: ci sarà sicuramente un minuto da recuperare.

HT – Termina il primo tempo: Fiorentina-Benevento è 1-0 dopo 45 minuti. Decide la rete di Vitor Hugo, sostituto proprio di Davide Astori.

Secondo tempo

1′ – Inizia la ripresa, c’è un cambio nel Benevento: fuori Brignola, dentro Del Pinto.

3′ – Grande voglia di Guilherme che rincorre il pallone, lo tiene in campo e guadagna un corner. Sugli sviluppi, Djimsiti va vicino all’1-1, ma nulla di fatto. Ammonizione proprio per il 66 brasiliano, che ha fermato irregolarmente la ripartenza viola.

9′ – Ritmi abbassati in questo inizio ripresa: ci prova il Benevento, ma la Fiorentina chiude. Ammonito Badelj, il nuovo capitano dei viola.

11′ – Primo cambio anche per Pioli: fuori Saponara, dentro Gil Dias. E ci sarà anche il secondo, con Laurini che prenderà il posto di Milenkovic, acciaccato.

13′ – Non si ferma il gioco in questo minuto, ma la Curva Fiesole alza il coro “Davide Astori”. Applausi.

18′ – Terzo ammonito, secondo nella Fiorentina: Pezzella termina sul taccuino di Pasqua. Nulla di fatto sulla punizione per il Benevento: Sportiello blocca il tiro di Djuricic.

24′ – Meglio il Benevento della Fiorentina, ma i sanniti non riescono a trovare la via del pareggio. De Zerbi potrebbe lanciare Diabaté per l’assalto finale.

26′ – Ammonito anche Lombardi, che adesso uscirà per far posto proprio a Diabaté.

34′ – Corner per il Benevento, ma i sanniti protestano per un tocco di mano di Biraghi sul cross di Guilherme. Per Pasqua non c’è nulla ed ha ragione, ammonito Del Pinto per proteste.

36′ – Ultima chiamata per De Zerbi: fuori Djuricic, dentro Parigini. Altro corner per i suoi, ma nulla di fatto.

38′ – Anche per Pioli ultimo cambio: fuori Simeone, dentro Falcinelli.

43′ – Finale tutto di marca Benevento: palo di Coda sull’ennesimo corner di Cataldi. Soffre tantissimo la Fiorentina.

46′ – 4 minuti di recupero: ci prova Diabate di testa ma blocca Sportiello.

FT – TITOLI DI CODA: FIORENTINA-BENEVENTO TERMINA 1-0. I Viola salutano Astori con una vittoria, grazie al suo sostituto, Vitor Hugo. Nel finale, due legni: uno di Badelj e l’altro di Coda per gli ospiti, che le hanno provate tutte ma non è bastato.

 

 

- Advertisement -
Avatar
Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
24 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
236,684
Totale di casi attivi
Updated on 27 October 2020 - 08:48 08:48