Forbes, Ryan Kaji è ancora lo youtuber più pagato al mondo

HomePrima PaginaForbes, Ryan Kaji è ancora lo youtuber più pagato al mondo

Ryan Kaji ha nove anni e si è confermato lo youtuber più pagato secondo Forbes. Il fatturato è di 29,5 milioni di dollari

Una piccola celebrità, diventato milionario praticamente subito, nei primi anni della sua vita. Il bambino prodigio texano, Ryan Kaji, si è confermato ancora una volta lo youtuber più pagato al mondo. Secondo la classifica annuale di Forbes, infatti, lo statunitense di nove anni, proprietario del canale “Ryan’s World” sulla piattaforma video, ha guadagnato 29,5 milioni di dollari nel suo fatturato. Il doppio rispetto a PewDiePie, lo youtuber con più iscritti al mondo al proprio canale in assoluto.

Ma non solo. Ryan Kaji ha anche guadagnato ulteriori 200 milioni di dollari, tutti provenienti da giocattoli venduti a sua firma e vestiti di marca “Ryan’s World“, franchising aperto proprio da lui. Marks & Spencer, nota ditta venditrice di pigiami, ha infatti ottenuto una partnership con lui, che ora è diventato il loro principale sponsor. Oltre ai fattori legati al commercio, Ryan ha anche firmato un contratto mai divulgato in pubblico, ma probabilmente multimilionario, con Nickelodeon per girare la serie TV a lui dedicata dove il protagonista sarà lui stesso. Un patrimonio incredibile per il bambino influencer, che ha iniziato il suo percorso su YouTube nel lontano 2015.

La sua famiglia ha cambiato il suo vero cognome, Guan, in Kaji. Ora gestisce altri nove canali YouTube. Ryan’s World, però, resta sempre il più popolare, con ben 41,7 milioni di abbonati e 12,2 miliardi di visualizzazioni. Al secondo posto della lista di Forbes c’è Jimmy Donaldson, meglio conosciuto come Mr Beast, che ha guadagnato circa 24 milioni di dollari.

Antonio Jr. Orrico
Studente al terzo anno di Scienze della Comunicazione, con una passione innata per il giornalismo, per la scrittura, per la lettura e per la musica.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41