Forte scossa di terremoto ad Atene, in Grecia: 5.1 di magnitudo

terremoto creta

Forte scossa di terremoto in Grecia, la città di Atene trema. Cittadini impauriti si riversano in strada: 5.1 di magnitudo secondo l’Ingv

Nelle ultime ore una forte scossa di terremoto in Grecia ha paralizzato la città. Atene, in particolar modo, ha avuto la peggio. Numerosi i danni e tantissima paura tra i cittadini che si sono riversati per le strade.

La magnitudo del sisma, secondo le prime informazioni, è stata calcolata a 5.3 gradi, secondo il servizio geologico statunitense USGS, poi corretto a 5.1 dall’Ingv. L’epicentro del terremoto è stato calcolato a 3km a nord-ovest di Magoula, 23 chilometri a nordovest della capitale, a soli 2 chilometri di profondità.

Seppur superficiale, il terremoto ce ha coinvolto oggi, 19 Luglio 2019, la Grecia, si è fatto sentire.

Oltre 4 milioni di abitanti e 2 milioni di turisti nell’area metropolitana tra Atene e il Pireo, si sono paralizzati: telefoni fuori uso e numerose segnalazioni ai centralini dei Vigili del Fuoco per chi fosse rimasto bloccato in ascensore.

La televisione statale greca ERT ha ripreso i momenti sconvolgenti del sisma e i danni arrecati ai locali, abitazioni, ristoranti, macchine.

Per il momento la paura è ancora molta e i cittadini tardano il rientro nelle abitazioni. La scossa si è verificata intorno alle 13.15 e per fortuna non ha causato danni irreversibili o gravi feriti. La situazione sembra essersi perciò stabilizzata e la possibilità di altre scosse può essere esclusa.