9 Novembre 2017 - 17:17

Frecciargento, treno deraglia all’altezza di Firenze Castello

frecciargento

Un treno Frecciargento è uscito dai binari all’altezza di Firenze Castello. Non ci sono feriti

Nel primo pomeriggio un treno Frecciargento ha deragliato all’altezza della stazione Firenze Castello.

A sviare è stata una carrozza, la quale è rimasta in verticale. Secondo quanto afferma il magistrato Beatrice Giunti, non risultano persone ferite.

Il treno interessato era il numero 8510, partito da Roma e diretto a Bergamo, il quale viaggiava ad una velocità di 40km/h e che ha subito un ritardo di circa 60 minuti, stimati poi a 40.

I 200 passeggeri a bordo sono stati tutti trasferiti su un altro convoglio, intorno alle 14:00 circa, per cui hanno potuto proseguire il loro viaggio verso Bergamo.