Frosinone, la festa per la A costa cara: due turni di squalifica al campo

Calcio Frosinone, la festa per la A costa cara: due turni di squalifica...

Il Giudice Sportivo ha emesso la sentenza per il match tra Frosinone e Palermo che ha determinato la promozione in A dei ciociari; respinto il ricorso dei siciliani

C’era grande attesa per il verdetto del Giudice Sportivo sui fatti di Frosinone-Palermo, gara vinta 2-0 dai ciociari e che ha sancito la promozione in Serie A dei laziali.

- Advertisement -

Il giudizio è arrivato solo pochi minuti fa ed ha ufficializzato definitivamente il salto di categoria degli uomini di Moreno Longo. Ma il conto da pagare è salato: 25mila euro di multa e 2 turni senza tifosi nei match casalinghi, da scontare (ovviamente) nel prossimo campionato.

Di conseguenza, è stato respinto il ricorso del Palermo che reclamava per i palloni gettati in campo dai giocatori del Frosinone e l’invasione di campo che ha impedito di riprendere il match dopo il 2-0 di Ciano. I siciliani avevano richiesto lo 0-3 a tavolino, ma è stato rigettato.

- Advertisement -

Adesso il Frosinone è ufficialmente in Serie A.

- Advertisement -
Avatar
Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
24 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
299,191
Totale di casi attivi
Updated on 30 October 2020 - 08:58 08:58