Giro d’Italia, polmone perforato per Dani Navarro: è ricoverato a Roma



dani navarro
Foto: Instagram Dani Navarro

Dani Navarro, coinvolto nella caduta della quarta tappa del Giro d’Italia, ha riportato una foratura ad un polmone in seguito alla rottura di tre costole

Grande paura al Giro d’Italia, al termine della quarta tappa con arrivo a Frascati. Dani Navarro, coinvolto nella caduta causata da Salvatore Puccio del Team Sky a 6 Km dal traguardo, ha riportato la frattura di tre costole, che gli hanno anche perforato entrambi i polmoni, e della clavicola. Lo spagnolo è stato l’unico ciclista che è stato costretto subito al ritiro tra quelli coinvolti nella caduta.

Il ciclista 35enne della Katusha Alpecin è stato subito ricoverato in terapia intensiva al Policlinico di Tor Vergata, dove ha passato la notte. Il corridore si trova in condizioni stabili, nonostante soffra per una contusione polmonare, di uno pneumotorace e un emotorace con emottisi a causa delle costole che gli hanno perforato i polmoni.

La quinta tappa, in programma oggi, va da Frascati a Terracina, 140 Km che i ciclisti saranno obbligati a correre ancora sotto la pioggia. All’inizio era presente anche Tom Doumoulin, ma il ciclista olandese si è ritirato poco dopo l’inizio della tappa a causa dei dolori provocati dalla caduta di ieri, la stessa che ha coinvolto il ciclista spagnolo.

Leggi anche