Governo: secondo Giampaolo Pansa si rischia la catastrofe



Giampaolo Pansa

Durante un’intervista in un programma televisivo, il giornalista Giampaolo Pansa ha detto la sua. Prevedendo cose impensabili

Giampaolo Pansa è uno che il mestiere lo conosce, che ha visto susseguirsi governi su governi, in Italia. Dotato di una conoscenza politica fuori dal comune (laureato con 110 e lode in Scienze Politiche), il giornalista, durante un’intervista, ha provato ad inquadrare meglio la situazione attuale. Una situazione che, secondo lui, potrebbe portare alla catastrofe.

Qui c’è il rischio di un’altra cosa. Vogliamo dirlo in un modo più scandaloso? Qui si rischia una svolta militare del Paese. Chi ha le armi, ovvero l’Esercito, i Carabinieri, la Guardia Di Finanza, la Polizia, interverrà. Questa è una legge della vita, è la legge della giungla. Pensate che gli italiani che hanno la possibilità di sostituire questo Governo non cerchino di farlo?” ha dichiarato Pansa.

Noi ci illudiamo che tutto avvenga secondo le norme della democrazia parlamentare. Qui siamo di fronte a quelli che ti rubano la macchina, a quelli che ti ammazzano la moglie. C’è una situazione di pre-guerriglia.” ha poi concluso.

Parole fortissime, destinate sicuramente a suscitare discorsi e polemiche.

Leggi anche