Guidare senza patente non è più reato!

PoliticaGuidare senza patente non è più reato!

La guida senza patente, a seguito del Consiglio dei Ministri n°100, non costituisce più reato ma illecito amministrativo. Elevate le ammende per i trasgressori

[ads1]L’art. 116 del Codice della strada recita così: “Chiunque conduce veicoli senza aver conseguito la corrispondente patente di guida è punito con l’ammenda da 2.257 euro a 9.032 eurola stessa sanzione si applica ai conducenti che guidano senza patente perché revocata o non rinnovata per mancanza dei requisiti fisici e psichici. Nell’ipotesi di recidiva nel biennio si applica altresì la pena dell’arresto fino a un anno. Per le violazioni di cui al presente comma è competente il tribunale in composizione monocratica.”

Poi, però, è intervenuto il Consiglio dei Ministri che ha degradato il reato di carabiniere e patenteguida senza patente in illecito amministrativo. Depenalizzazione che ha interessato anche altre fattispecie incriminatrici.

Cosa è cambiato? A chi sarà trovato alla guida senza patente o con patente non in regola, verrà irrogata una sanzione tra i 5 mila e i 30 mila euro! (Si provvederà comunque alla confisca del veicolo).
Ma attenzione: questo trattamento vale solo se è la prima volta!
In caso di recidiva, scatterà la sanzione penale.

La patente non è un optional e, sebbene la sanzione penale interessi la recidiva, la sanzione amministrativa è comunque molto afflittiva, soprattutto per le nostre tasche!

[ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
87,285
Totale di casi attivi
Updated on 1 August 2021 - 16:06 16:06