Ibrahimovic
Foto da Twitter AC Milan

Con un video postato sui propri canali social, Zlatan Ibrahimovic allontana le voci di un possibile ritiro: “Non sono come voi, perché non sono voi”

Contro l’Atalanta il Milan ha ottenuto un buon pareggio, ma che forse non basterà per raggiungere il 5° posto. Dopo il rinnovo di Pioli, in casa rossonera si parla del futuro di Ibrahimovic.

L’attaccante ha 38 anni, e il suo futuro è ancora un rebus. Chi lo vede un’altra stagione a Milano, chi in una nuova esperienza negli Usa e chi parla di ritiro. A smentire quest’ultima tesi, ci ha pensato stesso lo stesso Ibrahimovic, con un video pubblicato sui propri canali social:

“Cosi pensi che io abbia finito, che la mia carriera finirà presto. Non mi conosci. Per tutta la vita ho dovuto combattere. Nessuno credeva in me, cosi ho dovuto credere in me stesso. Alcune persone volevano distruggermi, ma mi hanno solo reso più forte. Altri volevano sfruttarmi, ma mi hanno reso più furbo.

E ora pensi che io sia finito. Per tutti voi, ho solo una cosa da dire: non sono come voi, perché non sono voi. Perché io sono Zlatan Ibrahimovic, e mi sto solo riscaldando”. Il futuro di Ibrahimovic quindi sarà ancora in campo, per scoprire dove bisognerà aspettare alcune settimane.