ICC, Barcellona-Roma 2-4: i giallorossi calano il poker

Icc, barcellona-roma 2-4, barcellona-roma
Foto: Instagram AS Roma

Nel secondo match della ICC, la Roma batte 4-2 in rimonta il Barcellona di Valverde, orfano dei big: a segno El Shaarawy, Florenzi, Cristante e Perotti

La Roma di Eusebio Di Francesco riscatta il 4-1 subito dal Tottenham con un altro poker, ma stavolta rifilato al Barcellona. A Dallas, i giallorossi rimontano due volte e vincono per 4-2.

E’ pur vero che Valverde era orfano dei suoi big principali (Messi, Suarez, Piqué, ecc.) ma per 70 minuti ha praticamente dominato il match, grazie ai vari Rafinha, Munir e Malcom, l’uomo più atteso. Al 6′ è l’ex Inter a siglare il vantaggio per i blaugrana, dopo un bello scambio proprio con Munir El-Haddadi. Nulla da fare per Olsen, al debutto in giallorosso.

La Roma pareggia al 35′ con Stephan El Shaarawy: bella giocata di Kluivert, che salta Lenglet e mette al centro per il Faraone che segna sotto porta l’1-1. Nella ripresa, è subito il mancato giallorosso Malcom a rimettere avanti il Barça al 4′, segnando a porta vuota.

I capitolini rischiano tanto ma ci pensa Mirante a salvare la barca con una grande parata su Ruiz e lì praticamente finisce il match dei blaugrana. Infatti, Valverde effettua tutte le sostituzioni (ad eccezione di Cillessen) e praticamente manda in campo la squadra canterana a confronto con una Roma “B” fatta di giocatori di livello.

E i risultati si vedono subito: in meno di 10 minuti, la squadra di Di Francesco rimonta-sorpassa-chiude la partita. Al 78′, Florenzi fa 2-2 dopo un assist di Perotti mentre cinque minuti dopo un inserimento di Cristante vale il tris (non perfetto Cillessen). Infine, Schick viene atterrato in area di rigore e viene concesso il penalty che il freddo Perotti realizza.

Finisce così 4-2 e la Roma sale a 3 punti nella classifica della ICC. Adesso i giallorossi torneranno in campo per gli allenamenti mentre per il calcio giocato se ne riparlerà l’8 agosto, quando sfideranno il Real Madrid alle 2.05 (ore italiane).

Barcellona-Roma 2-4: il tabellino

Barcellona (4-3-3): Cillessen; Semedo (64′ Cuenca), Marlon (46′ Brandariz), Lenglet (64′ Palencia), Cucurella (46′ Paco Alcacer); Sergi Roberto (46′ Monchu), Arthur (46′ Puig), Rafinha (64′ Collado); Aleix Vidal (46′ Ballou), Munir (46′ Ruiz), Malcom (63′ Perez). – All: Valverde

Roma (4-3-3): Olsen (46′ Mirante); Florenzi, Manolas (62′ Juan Jesus), Marcano (76′ Fazio), Santon (61′ Cristante); Lo. Pellegrini (63′ Lu. Pellegrini), De Rossi (66′ Pastore), Strootman (62′ Schick); Kluivert (62′ Perotti), Dzeko (68′ Gonalons), El Shaarawy (76′ Kolarov). – All: Di Francesco

Marcatori: 6′ Rafinha (B), 35′ El Shaarawy (R), 49′ Malcom (B), 78′ Florenzi (R), 83′ Cristante (R), 86′ rig. Perotti (R)
Ammoniti: Lo. Pellegrini (R), Vidal (B), Manolas (R)
Espulsi: