Il Trono di Spade 8: è apparso ieri un video in cui John Snow chiede scusa ai fan delusi per il finale dell’ultima stagione

Il Trono di Spade 8: a più di un mese dalla fine dell’ultima stagione, ancora molti sono i fan che si dicono delusi per come gli sceneggiatori hanno lavorato. Il destino dei 7 regni per molti non doveva essere questo e i più accaniti hanno addirittura firmato una petizione, affinché l’ottava stagione fosse rigirata. David Benioff e D.B. Weiss, gli sceneggiatori de Il Trono di Spade, sono stati definiti incompetenti e si chiedeva nella petizione anche di affidare il lavoro ad altri.

In risposta a tutte queste critiche è apparso ieri un video in cui John Snow tiene un discorso con tutti i sopravvissuti a La Lunga Notte. L’obiettivo? Quello di chiedere scusa ai fan de Il Trono di Spade.

Queste alcune frasi del discorso: “È arrivato il momento per alcune scuse. Sono dispiaciuto per avervi fatto perdere tempo. Mi dispiace perché non abbiamo imparato nulla dal finale di Lost. Ho più battute in questo video rispetto a quante ne ho avute nell’ultima stagione. Mi dispiace per questo. E so che niente ha avuto senso alla fine. Quando la tazza di Starbucks è l’errore più piccolo, sai che hai fatto un casino!”.

Poi ha aggiunto: “Ce ne assumiamo la colpa. Mi dispiace che sia stato scritto questo più o meno in sei giorni. Ora… bruciamo i copioni dell’ottava stagione. E semplicemente dimentichiamocela per sempre! Fanculo ottava stagione!”.