ibrahimovic, milan

Zlatan Ibrahimovic già scalpita per tornare in campo dopo l’infortunio di Napoli. L’attaccante svedese del Milan preannuncia il suo ritorno in campo

“Una o due settimane e sarò di nuovo in campo”, così Zlatan Ibrahimovic in un’intervista rilasciata al quotidiano svedese SportBladet.

Potrebbe interessarti:

L’asso del Milan – vincitore del 12° Pallone d’Oro in Svezia – ha rilasciato alcune dichiarazioni circa l’entità del suo infortunio occorso durante il match contro il Napoli. Queste le sue parole: “Non è grave, tornerò presto per aiutare ancora la squadra”. Dunque i tifosi possono stare tranquilli: lo svedese salterà sicuramente Lille e Fiorentina, così come probabilmente anche contro il Celtic ma si punterà al recupero almeno per la Sampdoria il 10 dicembre.

Adesso il Milan dovrà vedere se l’assenza del suo fuoriclasse andrà ad incidere sulle prestazioni della squadra. Durante la stagione è già accaduto, ovvero quando Ibra risultò positivo al Covid-19: la squadra di Pioli rispose bene sul campo, non sentendo più tanto l’assenza di un leader carismatico come lo svedese.

Certo è che la sua assenza in un match fondamentale come quello contro il Lille sarà importante nell’economia del percorso rossonero in Europa League. La speranza è che la squadra reagisca bene per portare a casa l’intera posta in palio dal match in Francia.

Letture Consigliate