Twitter @inter

A San Siro la squadra di Conte prima subisce il vantaggio dei calabresi e poi segna 6 reti. Lautaro gran protagonista

La Serie A riparte con il successo dell’inter di Antonio Conte che batte, a San Siro, il Crotone di Stroppa e si porta momentaneamente al primo posto in classifica in attesa che giochi il Milan. Il match non parte bene per i nerazzurriche subiscono il vantaggio degli ospiti ma un Lautaro devastante risolve tutto.

La partita

L’ Inter parte con pressing alto e molta fluidità ma il Crotone subito prende le misure agli uomini di Conte. Messias è il jolly offesnsivo da cui partono tutte le trame d’attacco. Proprio il brasiliano al 12′ serve l’assist a Zanellato che di testa fa 1-0. Vantaggio che dura poco perchè al 19′ Lautaro Martinez a tu per tu con Cordaz non sbaglia e pareggia i conti.

Al 31′ l’argentino si ripete e su assist di Barella la mette dentro e ribalta il risultato. Il gol, successivamente, viene assegnato come autogol di Marrone. Ma il Crotone è vivo, edopo pochi minuti l’arbitro, dopo un consulto al Var assegna un rigore per fallo di Vidal su Reca. Sul dischetto va Golemic e la pareggia. Partita apertissima a San Siro.

Nella ripresa squadre più sfrontate e le occasioni sono molte per portarsi in vantaggio. A trovare il gol è , però, l’Inter. Lautaro, servito da Brozovic in profondità batte di nuovo Cordaz con un colpo sotto. Da qui fino al 90′ è solo Inter. Al 64′, infatti Lukaku fa poker e spezza le gambe agli ospiti che mentalmente escono dal campo. Nel finale Lautaro fa tripletta e c’è tempo anche per il sesto gol messo a segno da Hakimi. Nota negativa è l’uscita dal campo di Lukaku per noie muscolari. Inter-Crotone termina 6-2.

Il tabellino di Inter-Crotone

Marcatori: 12′ Zanellato , 20′, 57′, 78′ Lautaro Martinez , 31′ aut. Marrone, 36′ rig. Golemic, 64′ Lukaku , 87′ Hakimi

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal (46′ Sensi), Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. – Conte

Crotone (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Luperto; P. Pereira, Molina, Zanellato, Eduardo, Reca; Riviere, Messias. All. – Stroppa