Udinese-Inter antonio conte
Twitter: @inter

A San Siro test importante per l’Inter di Conte che affronta il Napoli. Out Sanchez e Vidal, Hakimi in dubbio. Gattuso sceglie Mertens in attacco

Conte ha provato a smorzare la tensione in conferenza stampa ma Inter-Napoli, senza dubbio è una partita decisiva per i nerazzurri in ottica corsa scudetto. A San Siro, tuttavia l’Inter si presenta al match con due importanti assenze: quelle di Vidal e Sanchez. Napoli invece che vede solo l’assenza di Osimhen e punterà su Mertens al centro dell’attacco.

Potrebbe interessarti:

QUI INTER – La vittoria di forza arrivata contro il Cagliari ha ridato smalto alle ambizioni nerazzurre e Conte ha cercato di sottolineare i punti su cui insistere. Punto debole invece è Eriksen, che dopo la chance di domenica da titolare si riaccomoderà di nuovo in panchina, al suo posto favorito Gagliardini. In attacco scelta obbligata con la coppia Lautaro Martinez-Lukaku. Sulle fasce da valuatare Hakimi resta favorito Darmian sulla destra e Young sulla sinistra.

QUI NAPOLI – Gattuso vuole la vittoria a San Siro e schiera la migliore formazione a disposizione. Vista ancora l’assenza di Osimhen al centro dell’attacco torna Dries Mertens. Sulla trequarti la linea composta da Lozano, Zielinski e Insigne. In mediana Bakayoko e Fabian Ruiz.

Dove vedere Inter-Napoli

Inter-Napoli sarà visibile in diretta tv esclusiva su Sky e andrà in onda sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite; 472 del digitale terrestre) e Sky Sport Serie A (202 satellite / 473 digitale terrestre). In streaming anche su Sky Go e Now Tv.

Le probabili formazioni di Inter-Napoli

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Gagliardini, Brozovic, Barella, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. – Conte

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne: Mertens. All. – Gattuso

Letture Consigliate