Ischia, terremoto di magnitudo 3.6: una vittima accertata

Ischia

È di questi minuti la notizia di un forte terremoto a Ischia, con numerosi crolli a Casamicciola. Morta una donna, ci sono feriti e dispersi

project adv

Una scossa di magnitudo 3.6 ha colpito l’isola di Ischia e la costa flegrea. Danni soprattutto nel Comune nella parte nord. Centinaia di persone in strada. La vittima è un’anziana colpita da calcinacci, evacuato l’ospedale.

Molti danni nella parte settentrionale, nel comune di Casamicciola dove, in Piazza Maio, è crollata una palazzina abitata. La Chiesa del Purgatorio è andata distrutta, numerosi alberghi sono isolati. Si registrano dispersi e feriti e c’è anche una vittima: si tratta di una donna, morta dopo essere stata colpita da calcinacci caduti dalla Chiesa di Santa Maria del Suffragio.

La scossa, registrata in mare a una profondità di 10 chilometri, è stata avvertita distintamente anche in altre zone dell’isola, come Barano e Forio. I comuni più vicini all’epicentro sono Forio, Serrara Fontana, Lacco Ameno, Barano d’Ischia e Casamicciola Terme. Decine e decine di telefonate sono giunte ai vigili del fuoco. Le squadre dei pompieri impegnate sul fronte degli incendi sono state dirottate nelle aree colpite.

 

Video del giorno