Isola 2016, confessione shock del vincitore Giacobbe Fragomeni



isola 2016

Isola 2016: confessione shock del vincitore Giacobbe Fragomeni che rivela di aver tentato il suicidio

E’ stata scioccante la rivelazione che il  vincitore dell’Isola 2016, Giacobbe Fragomeni ha fatto durante l’ultima puntata dello show pomeridiano di Canale 5 Verissimo. Di fronte ad una commossa Silvia Toffanin  l’ex campione del mondo dei pesi massimi leggeri ha ammesso di aver tentato il suicidio. Dopo le confessioni a favor di telecamere, quando era ancora naufrago in Honduras, relative alla sua travagliata infanzia e all’adolescenza vissuta nella violenza, questa volta Fragomeni cala giù l’asso della compassione e ammette la caduta nel baratro fino alla soglia della morte.

I fatti risalirebbero al periodo il cui l’ex pugile svolgeva il servizio militare. Già avvezzo al consumo di droghe, leggere e pesanti, egli ricorda il particolare episodio in cui aveva assunto un acido che gli fece molto male, più del previsto a quanto pare, perché tale assunzione gli provocò pensieri suicidi che stava per mettere in atto se non lo avesse fermato il pensiero della madre e di quanto avesse già sofferto nella sua vita.

Durante la sua permanenza in Honduras

Il vincitore dell'Isola dei famosi 2916 giacobbe fragomeni
Il vincitore dell’Isola dei famosi 2916 Giacobbe Fragomeni

Fragomeni aveva infatti raccontato la sua storia fatta di abusi e violenze da parte del padre, della sorella morta di overdose e del suo personale baratro, quello della droga, in cui era sprofondato sempre più per cercare di calmierare il dolore che provava dentro. Il pubblico alla fine, come si è visto, ha premiato la sua costanza e il pietismo ha vinto, a braccetto con Fragomeni a quanto pare.

La caduta, la parabola discendente, la rinascita. Un copione già visto e scritto, già recitato a favor di telecamere da altri prima di lui. Che, ovviamente, non lo ha fatto per ingraziarsi il pubblico. Ovviamente.

Leggi anche