Jerome Boateng
Foto: YT Bayern Monaco

L’ex fidanzata di Jerome Boateng, la modella Kasia Lenhardt, è stata trovata morta in casa nella sua abitazione di Berlino. Aveva 25 anni

Giallo in Germania, dove una modella di 25 anni è stata trovata morta nella propria abitazione. Si tratta di Kasia Lenhartd, ex fidanzata del difensore del Bayern Monaco Jerome Boateng. La ragazza è stata ritrovata senza vita dalla polizia nel suo appartamento di Berlino. Non si sa ancora la causa del decesso, ma si pensa ad un suicidio. Si aspettano i risultati dell’autopsia, che arriveranno nelle prossime ore.

A confermare la scomparsa della modella è stata la collega Sara Kulka, attraverso Instagram: “Riposa in pace. Non ti dimenticherò mai, non conosco nessuno che possa ridere come te. Condoglianze alla famiglia”.

Kasia Lenhardt e Jerome Boateng si erano separati poco più di una settimana fa, dopo una relazione durata quindici mesi. Era stato lo stesso difensore tedesco ad annunciare la separazione sui propri social lo scorso 2 febbraio. Intanto il giocatore non giocherà la finale del Mondiale per club contro il Tigres in programma giovedì. Lo ha confermato il tecnico dei bavaresi Flick in conferenza stampa:

“Questo ci ha sbalordito. Jerome Boateng è venuto da me e mi ha chiesto di tornare a casa. Dopo un test negativo per il Covid tornerà a casa e non sarà disponibile fino a nuovo ordine”.