Juventus, è fatta per De Ligt: fissate le visite mediche

De Ligt
Foto: FZ Football

De Ligt-Juventus è fatta, il gigante olandese vestirà bianconero: mercoledì le visite mediche e poi la firma, operazione da 75 milioni

La Juventus ha chiuso la trattativa che porterà De Ligt in bianconero: la società torinese ha limato gli ultimi dettagli con l’Ajax, circa le garanzie bancarie richieste da Overmars. Il gigante olandese è atteso al JMedical mercoledì per le viste mediche di rito, prima di mettere nero su bianco.

L’operazione complessiva è di 75 milioni tra parte fissa e bonus. Il calciatore percepirà un ingaggio di 7 milioni, che con con vari bonus potrebbero portare la cifra a 12. La Juventus si è assicurata uno dei migliori prospetti mondiali, scippandolo alla concorrenza delle altre big.

La Vecchia Signora ha mostrato di aver raggiunto lo standard delle migliori squadre in Europa, lasciandosi alle spalle l’epiteto di seconda scelta. Una crescita notevole a soli tredici anni dalla Serie B, condotta in maniera impeccabile dalla dirigenza, che ha saputo fiutare affari “alla Pogba” per poi investire sul mercato e crescere. Il percorso in Champions League è servito per le casse della società e per ridare appeal al mondo bianconero: a stare con le migliori si diventa tale.

Il calciatore dovrebbe partire per la torurnèe in Asia con i compagni di squadra, dove la Juventus esordirà in ICC domenica contro il Tottenham. La Serie A continua ad ospitare grandi talenti, soprattutto grazie a Madama, sperando che anche altre società possano ritornare a questi livelli.