Juventus, il covid bussa alla porta: Merih Demiral positivo

SportJuventus, il covid bussa alla porta: Merih Demiral positivo

Merih Demiral è risultato positivo dopo i controlli effettuati nel ritiro della Turchia, brutta tegola per Andrea Pirlo

Brutte notizie per la Juventus e per Pirlo: durante i controlli di routine effettuati durate il ritiro della propria nazionale, Merih Demiral è risultato positivo al covid-19 e messo subito in isolamento nella propria stanza d’albergo.

Per adesso la società bianconera non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito e attende il rientro del calciatore a Torino, previsto per la giornata di domani con un volo sanitario. Dopo tutti i controlli di rito, Demiral rimarrà in isolamento presso il J-Hotel dove verrà monitorato costantemente dallo staff sanitario bianconero.

Brutta tegola per Pirlo che dovrà rinunciare al difensore turco in un periodo cruciale della stagione. La Juve affronterà, nel giro di tre giorni, il Torino nel derby di sabato pomeriggio e poi il Napoli mercoledì, nel recupero della terza giornata di campionato, partite a cui Demiral quasi certamente non farà parte.

La sua assenza pesa sulle rotazioni del tecnico che dovrà inventarsi qualcosa almeno per le prossime tre partite dove la Juve, già molto attardata in classifica, non può permettersi di lasciare punti per strada anche in ottica corsa Champions.

Pirlo sarà, quindi, costretto a chiedere gli straordinari a Chiellini, Bonucci e De Ligt che dovranno sopperire all’assenza del turco sperando, al tempo stesso, che nessuno dei tre si fermi per eventuali infortuni.

Giuseppe Sicignano
Studente di comunicazione digitale ed editoria con una passione smisurata per il giornalismo sportivo. Provo un'attrazione smisurata per le Olimpiadi, scrivo principalmente di calcio e Nba e amo qualsiasi forma di agonismo e competizione sportiva.

Covid-19

Italia
58,752
Totale di casi attivi
Updated on 23 July 2021 - 22:50 22:50