McKennie
Foto: YT Bundesliga

Winston McKennie positivo al Coronavirus. L’annuncio arriva dalla Juventus in una nota: la squadra è in isolamento fiduciario

Scatta l’allarme in casa Juventus: dopo Cristiano Ronaldo, anche Winston McKennie è risultato positivo al Coronavirus.

Potrebbe interessarti:

L’annuncio arriva dal club bianconero attraverso una nota. In seguito alla positività del centrocampista americano, la società ha imposto l’isolamento fiduciario alla squadra, eccezion fatta per i calciatori impegnati con la Nazionale. Seguirà un ulteriore giro di tamponi per verificare eventuali nuove positività nel gruppo squadra.

In casa bianconera nella giornata di martedì era arrivata la disposizione di isolamento fiduciario per la squadra Under 23. Il motivo è legato alla positività dell’allenatore Lamberto Zauli: anche qui si attende l’esito del nuovo giro di tamponi.

Il comunicato del club

Di seguito, ecco la nota del club: “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Weston McKennie”.

Poi continua la nota: “In ossequio alla normativa e al protocollo il gruppo squadra entra da questa sera in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo. La Società è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti”.

Letture Consigliate