Paratici, Juventus
Foto: YouTube

Confronto nel post-partita di Juventus-Milan tra Nedved e Paratici: sempre più probabile l’addio del Managing Director bianconero a fine stagione

Una sconfitta netta che rischia di lasciare strascichi ben oltre il novantesimo minuto: la debacle nello scontro diretto con il Milan ha infiammato gli animi di una dirigenza della Juventus mai così spaccata.

Potrebbe interessarti:

Perchè se da un lato ci sono dichiarazioni di facciata che confermano la fiducia allo staff tecnico guidato da Pirlo, dall’altro c’è un anima della Vecchia Signora che spinge per l’esonero immediato.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, già nel parcheggio dell’Allianz Stadium Paratici e Nedved sarebbero stati avvistati nel bel mezzo di un litigio, con toni anche molto accesi.

Il primo avrebbe spinto per l’allontanamento immediato del Maestro, mentre l’ex pallone d’oro, supportato da Cherubini e Agnelli non vorrebbe sostituire, almeno per ora, Andrea Pirlo.

E alla diatriba sul futuro dell’allenatore, si uniscono anche le voci di un futuro sempre più probabile lontano dalla Juventus di Fabio Paratici: in scadenza, il dirigente bianconero appare sempre più lontano dall”orbita juventina.

Letture Consigliate