Konami
Twitter drCommodore

La divisione gaming di Konami non chiude i battenti. Arriva la smentita ufficiale da parte dell’azienda in seguito ai rumors che avevano scosso gli appassionati

Arriva la smentita ufficiale da Konami. Nelle scorse ore, l’azienda produttrice di videogames Konami era stata oggetto di diversi rumors riguardanti una possibile chiusura della divisione gaming. La notizia, data anche in questo articolo, aveva scatenato il mondo dei gamers, presi alla sprovvista dalla notizia della chiusura di una delle principali aziende del settore. Tuttavia, a seguito appunto di tutte queste voci, Konami ha deciso di ufficializzare la smentita.

Potrebbe interessarti:

La notizia, oggetto di evidenti fraintendimenti, riguardava la possibile chiusura di alcuni reparti divisionali differenti da quelli riguardanti l’effettiva produzione di videogiochi. Ma il tutto è stato frutto di una necessità di riorganizzazione per ottimizzare il lavoro nell’azienda nipponica. Il messaggio diffuso in relazione all’annuncio pubblicato sul sito ufficiale il 15 gennaio scorso, recita così: “Questo annuncio si riferisce a una ristrutturazione interna per rendere più efficienti le divisioni dedicate alla produzione. KONAMI non ha chiuso le divisioni legate alla produzione dei videogiochi“. Il tutto per focalizzare l’attenzione solo su alcuni prodotti di punta. Quindi, tutti gli appassionati di PES possono dormire sonni tranquilli perché l’azienda ha ancora lunga vita.

Letture Consigliate