Fifa, Infantino
Foto: YouTube

La Guerra del calcio è iniziata e la Super Lega è bersagliata da ogni fronte. La Fifa prende una dura posizione

La nascita della Super Lega (qui il format) ha scaldato gli animi dando vita ad una Guerra diplomatica. Le prese di posizione non sono tardate ad arrivare, da parte delle istituzioni (compresa l’Eca) e da chi vive nel mondo del calcio.

Potrebbe interessarti:

La Fifa è a favore della solidarietà del calcio e di un modello equo di ridistribuzione della ricchezza che possa aiutare la crescita del calcio come sport, particolarmente a livello globale: la crescita del calcio a livello mondiale è la missione primaria della Fifa. Nella nostra visione, secondo i nostri statuti, ogni competizione – nazionale, regionale o globale – deve sempre riflettere i principi chiave di solidarietà, inclusività, integrità e equa ridistribuzione finanziaria.

I governi del calcio dovrebbero impiegare ogni mezzo, legale, sportivo e diplomatico, per assicurarsi che i principi rimangano quelli. La Fifa sostiene l’unità del mondo del calcio e richiama tutte le parti coinvolte in questa accesa discussione ad un dialogo calmo, costruttivo ed equilibrato per il bene del gioco, nello spirito della solidarietà e del fair play. La Fifa farà ovviamente tutto il necessario per contribuire ad andare avanti con armonia, nell’interesse generale del calcio”.

Letture Consigliate