LA7, Enrico Mentana risponde ferocemente alle critiche di Salvini

enrico mentana

Durante un comizio per le Europee, Salvini aveva attaccato il TG di LA7. E Enrico Mentana ha risposto in diretta in maniera piccata

Qualcuno si azzarderebbe a dire “ecco l’ennesimo blast di Enrico Mentana“. Questa volta, però, ha un sapore ben diverso, perché non avviene su Twitter, ma anzi in diretta TV e perché coinvolge direttamente un politico d’alto rango: Matteo Salvini. Come ben si sa, infatti, il leader della Lega ha attaccato frontalmente il TG di LA7, reo di parlare solo “di fesserie di cui non importa nulla a nessuno“.

Non ci fai paura. Salvini, tanto per cambiare, ha scelto un nuovo obiettivo, i telegiornali. È segno che in questo momento lui, o chi gli indica gli obiettivi comunicativi, ritenga faccia gioco prendersela con i telegiornali. Con tutto il rispetto, a noi ci fa baffo una critica come questa. Intanto, ricordiamo al ministro le famose centinaia di migliaia di rimpatri promessi un anno fa in campagna elettorale, e che non ci sono stati affatto. Ma sicuramente il ministro ne avrà parlato nel suo comizio.” ha dichiarato Enrico Mentana.

Col sorriso sulle labbra però ricordiamo a Salvini che abbiamo criticato anche chi ha governato prima di lui, con più titolo e per più lungo tempo, prima per queste scelte inconsulte e di offesa all’informazione. Certo, queste cose non fanno paura e non modificano il nostro modo di lavorare che sarà comunque sempre sine ira et studio – anche Salvini ha fatto il classico con noi – nei suoi confronti.” ha poi concluso.

La macchina del blasting pare essersi appena attivata. E, questa volta, il ministro dell’Interno dovrebbe aver trovato un avversario davvero ostico da affrontare, un professionista serio e inattaccabile.