Rapina a Lanciano, arrestati tre romeni dai Carabinieri

USA

Sono stati arrestati 3 romeni, presunti colpevoli della rapina nella villa di Lanciano in casa del chirurgo Carlo Martelli e della moglie Niva Balzan

Maxi-operazione dei Carabinieri di Lanciano che hanno arrestato 3 romeni, ritenuti colpevoli della rapina nella villa del chirurgo Carlo Martelli.

La cattura è avvenuta intorno nella notte: gli agenti tenevano già sotto controllo la banda dei malviventi da un po’ tempo, in seguito ad alcune rapine in passato. Come riporta Repubblica, gli arrestati sono tra i 20 e i 30 anni. Adesso si cerca di capire se ci sono altri coinvolti in questa vicenda.

Infatti, i coniugi rimasti feriti hanno denunciato la presenza di 4 persone all’interno della propria abitazione durante la rapina. Dunque continua la caccia da parte delle Forze dell’Ordine per smantellare totalmente la banda.