Laura Pausini
Immagine da comunicato

Laura Pausini sarà ospite ai Premi David di Donatello, dopo la vittoria ai Golden Globe e alla partecipazione agli Oscar

Alla prossima edizione dei David di Donatello, in onda il prossimo 11 maggio su Rai1, sarà ospite la cantante Laura Pausini. Vincitrice ai Golden Globe con il brano “Io (Seen)”, parte della colonna sonora del film “La Vita Davanti a se” con Sophia Loren, Laura Pausini l’abbiamo vista brillare anche alla cerimonia degli Oscar. Purtroppo in quell’occasione non ha portato a casa la tanto ambita statuetta dorata, ma senza dubbio è stata un orgoglio per quasi tutta Europa.

Potrebbe interessarti:

Dopo il successo riscosso per il film di Edoardo Ponti, Sergio Mattarella in persona l’ha invitata a prendere parte alle cerimonia come ospite del cinema del nostro paese. L’obiettivo è quello di omaggiare una storia di accoglienza e di condivisione, nelle radici della nostra cultura.

La Pausini ha così risposto all’invito: “Sono onorata di aver preso parte a questo grande progetto di cui ho condiviso da subito il messaggio e sono molto orgogliosa di questa candidatura nel mio paese: è un riconoscimento molto importante per me e ringrazio l’Accademia del cinema italiano. Sono molto fiera di portare la musica italiana nel mondo; spero di cuore che questi ultimi riconoscimenti internazionali rappresentino un’ulteriore spinta per il nostro cinema da sempre tanto ammirato in tutto il mondo”.

Laura Pausini Pausini, quindi, oltre a essere candidata per il David di Donatello, nella categoria Miglior Canzone Originale, sarà anche ospite della serata; per l’occasione interpreterà dal teatro dell’opera di Roma una versione esclusiva del brano Io (Seen) nell’opening della cerimonia di premiazione condotta da Carlo Conti. Durante la serata verranno poi consegnati due premi speciali: uno a Diego Abatantuono e uno a Monica Bellucci.

Letture Consigliate