legge sul Copyright

Nella giornata di ieri è stata approvata la Legge sul copyright per la tutela dei contenuti che circolano su Internet. Si scatenano le proteste degli utenti che la considerano violazione

Ieri, mercoledì 20 giugno, è stata approvata la Legge sul Copyright dall’Unione Europea in materia di contenuti sul web come i famosissimi meme, ovvero immagini estrapolate da film e serie tv

Potrebbe interessarti:

In cosa consiste la legge

Questo provvedimento si è occupato di modificare due articoli: l’articolo 11, il cosiddetto link tax, ovvero una licenza concessa dagli editor per utilizzare le news e l’articolo 13, cioè una sorta di sistema di sorveglianza sul copyright di gruppi editoriali più influenti su quelli più piccoli.

Tale misura non sarà immediata, nonostante l’approvazione della Legge sul copyright, ma esprime la posizione del Parlamento in merito.

Le critiche

Alcuni utenti hanno presentato delle rimostranze, perchè la vedono come una forte limitazione del diritto di satira e della libertà d’opinione, nonchè di un innalzamento della censura. 

Letture Consigliate
Articolo precedenteThe A.B.C. Murders: rilasciate le prime immagini di John Malkovich
Prossimo articoloCyberpunk 2077 viene mostrato all’E3 2018 dopo ben 5 anni
Avatar
Classe 1987, ho frequentato l’Università degli Studi di Salerno, conseguendo la Laurea di Primo Livello in Sociologia. Ho ottenuto una certificazione di frequenza per il corso di addetto/responsabile Ufficio Stampa e ho partecipato a diversi concorsi letterari, tra cui quello dell'estate 2015 del Circolo degli Artisti Salernitani, che mi è valso un Primo Premio. Lo scorso anno ho pubblicato il mio primo romanzo edito da Writers Editor, intitolato "Amore di papà". Sono un'attivista femminista e sostenitrice dei diritti LGBTIQ e gestisco una pagina Facebook sui diritti delle donne, "Doppia Vu Women Rights". Inoltre, ho il ruolo di segretaria provinciale presso la sezione NIDIL CGIL di Salerno.