Lussemburgo, trasporti gratis per sempre per i cittadini

Lussemburgo

In Lussemburgo, sono stati aboliti del tutto biglietti di treni, autobus e tram. L’iniziativa diventa unica al mondo e stabilisce un primato

In Lussemburgo, si dimostrano come al solito più lungimiranti di tutto il resto dell’Europa. Infatti, l’obiettivo è quello di diventare il primo Paese al mondo con treni, bus e trasporti in generale gratis per cittadini e turisti.

La proposta arriva dal Governo attuale di Xavier Bettel, eletto lo scorso 5 Dicembre dopo e primo ministro dal 2013. L’ex sindaco di Lussemburgo ha 
proposto di introdurre biglietti gratuiti su tutto il territorio per bus, treni e tram entro l’estate 2019.

Naturalmente, la proposta era già stata affrontata in campagna elettorale, dove aveva promesso di prendersi cura dell’ambiente. Come? Tramite iniziative concrete come questa, relative al settore dei trasporti.

La capitale della nazione, paradossalmente, è una delle più congestionate al mondo, dal punto di vista del traffico. Da qui, la decisione di introdurre il trasporto gratis. Uno Stato piccolo, che veicola una grande rivoluzione per tutto il mondo.