1 Novembre 2017 - 17:18

Mai più auto in doppia fila: nasce MoVeng

MoVeng

Arriva da Napoli la nuova applicazione “MoVeng” dedicata alla sosta in doppia fila

Si chiama MoVeng, ed è un’app gratuita che consente di rintracciare i proprietari delle auto parcheggiate in doppia fila e farle spostare. Questa idea geniale non poteva che arrivare da Napoli.

La sosta in doppia fila (ma diciamocelo, anche in terza e quarta) è un problema quotidiano nelle grandi città. Il giovane Fabio Capurro, insieme a Luigi Chougard e Vincenzo Impiccichè, ha realizzato questa applicazione per risolvere definitivamente questa situazione.

Utilizzarla è molto semplice: una volta parcheggiato in doppia fila, non dovrete fare altro che inserire la vostra targa e la vostra email. Chi si troverà bloccato dalla vostra auto dovrà semplicemente fotografare la vostra targa, a quel punto riceverete una notifica e potrete andare a spostarla.

MoVeng

Foto dalla pagina Facebook ufficiale MoVeng

Riguardo al trattamento dei dati sensibili, come riporta Il Mattino, Capurro spiega: “la privacy viene tutelata. Non posso conoscere chi ci sia dall’altra parte: se mi interfaccio con una donna o con un uomo. Se è un giovane o un vecchio. Ai diretti interessati arriveranno delle notifiche, da non confondere con i messaggi di una chat. Gli automobilisti dopo l’invio di tre notifiche consecutive, dovranno attendere cinque minuti per inviarne altre”.

Ovviamente questa applicazione risulterà utile non soltanto a Napoli, ma in ogni città a traffico intenso.

MoVeng è già disponibile sia per iOS che per Android. Non vi resta che scaricarla e provarla.

Guarda il video di presentazione ufficiale