Manchester City

Il Manchester City giocherà la finale di Champions contro il Chelsea, ma qual è il prezzo da pagare? Ecco gli ingaggi più onerosi del club

Il Manchester City sarà protagonista per la prima volta nella sua storia della finale di Champions League, in programma sabato 29 maggio contro il Chelsea. Un traguardo raggiunto dopo una stagione incredibile, che si accompagna alla vittoria della Premier League con 27 vittorie su 38 partite e alla vittoria della English Football League Cup (anche nota come Carabao Cup).

Potrebbe interessarti:

La squadra allenata da Pep Guardiola è ormai una realtà consolidata in Inghilterra ed in Europa, grazie anche agli investimenti della nuova proprietà facente capo allo sceicco degli emirati Mansour bin Zayd Al Nahyan. Da allora, infatti, in dieci anni il Manchester City è tornato a dominare posizionandosi sempre tra il primo e il secondo posto della Premier League, fatta eccezione per il quinto posto del 2010, il terzo del 2011, il quarto del 2016 e il terzo del 2017.

Ad ogni modo la crescita è evidente, e se oggi i Citizens possono giocarsi la possibilità di alzare la coppa dalle grandi orecchie è merito non soltanto del grande lavoro di Pep Guardiola ma anche del denaro investito per portare sulla sponda azzurra di Manchester calciatori di grande caratura come Ederson, De Bruyne, Aguero.

Ma quali sono gli acquisti più onerosi del club? Insomma, quanto è costata al Manchester City la prima storica finale di Champions League?

Gli acquisti più onerosi per ogni ruolo

Arrivare in finale di Champions League non è certo un obiettivo facile. Lo sanno bene i Citizens, che non l’hanno mai giocata e sono giunti non più in là delle semifinali. Quest’anno, però, potrebbe essere quello giusto per scrivere la storia e mettere in bacheca un trofeo prestigioso che ricorderebbe a tutti i grandi investimenti degli sceicchi a capo della società e la svolta che hanno dato al cammino del Manchester City nel mondo del calcio. Doveroso, dunque analizzare il lavoro della proprietà e ricordare gli acquisti più onerosi ruolo per ruolo.

PORTIERI

Ederson, Manchester City
Immagine da profilo Instagram Ederson

Da quando la gestione del Manchester City è passata nelle mani degli sceicchi emirati l’acquisto più oneroso per difendere i pali è stato Ederson, nella stagione 2017/2018. L’attuale portiere dei Citiziens venne pagato 40 milioni di euro alla giovane età di 23 anni. L’anno prima, invece, arrivò Claudio Bravo dal Barcellona per 18 milioni di euro. Infine il terzo gradino del podio è occupato da Caballero, che 2014/2016 venne acquistato per 8 milioni di euro.

  1. Ederson, 2017/18 –> 40 milioni di euro
  2. Bravo, 2016/17 –> 18 milioni di euro
  3. Caballero, 2014/15 –> 8 milioni di euro

DIFENSORI

Ruben Dias, Manchester City
Immagine da Instagram Ruben Dias

L’acquisto più oneroso che il Manchester City ha concluso per il reparto difensivo dal 2009/2010 (gestione emirati) è Ruben Dias, approdato ai Citizens proprio questa stagione. Per lui sono stati pagati al Benfica 68 milioni di euro. Seguono Joao Cancelo e Aymeric Laporte, pagati entrambi 65 milioni di euro rispettivamente da Juventus e Athletic Bilbao. Il terzo posto del podio è occupato da Benjamin Mendy, per il quale il City ha versato 57,50 milioni di euro al Monaco. A completare l’elenco dei 5 difensori più costosi ci sono John Stones, pagato 55,60 milioni di euro all’Everton e Kyle Walker acquistato invece per 52,70 milioni di euro dal Tottenham.

  1. Ruben Dias, 2020/21 –>68 milioni di euro
  2. Joao Cancelo, 2019/20 – Aymeric Laporte, 2017/18 –> 65 milioni di euro
  3. Benjamin Mendy, 2017/18 –> 57,50 milioni di euro
  4. John Stones, 2016/17 –> 55,60 milioni di euro
  5. Kyle Walker, 2017/18 –> 52,70 milioni di euro

CENTROCAMPISTI

De Bruyne
immagine da Instagram De Bruyne

Eclettico, talentuoso, esplosivo. Queste sono solo alcune delle caratteristiche del centrocampista più costoso della gestione Mansour: Kevin De Bruyne. Il giovane belga, vera e propria stella del calcio europeo, è costato al Manchester City 76 milioni di euro, versati nelle casse del Wolfsburg quando De Bruyne aveva 24 anni. Di un anno più giovane era invece Rodri, acquistato per 62,70 milioni di euro dall’Atletico Madrid. Nel 2017/18 arriva dal Monaco Beranrdo Silva al prezzo di 50 milioni di euro. Il quarto centrocampista più costoso dei Citizens dal 2009/2010 ad oggi à Fernandinho, atterrato a Manchester per 40 milioni di euro quando in panchina c’era Manuel Pellegrini. Ultimo ma non meno importante Yaya Tourè, acquistato dal Barcellona per 30 milioni di euro.

  1. Kevin De Bruyne, 2015/16 –>76 milioni di euro
  2. Rodri, 2019/20 –> 62,70 milioni di euro
  3. Beranrdo Silva, 2017/18 –> 50 milioni di euro
  4. Fernandinho, 2013/14 –> 40 milioni di euro
  5. Yaya Tourè, 2010/11 –> 30 milioni di euro

ATTACCANTI

Mahrez

Se si pensa all’attacco del Manchester City degli ultimi anni la mente va a Tevez, Dzeko, Balotelli, ma nessuno di questi rientra tra i 5 acquisti più onerosi da quando la proprietà del club è passata allo sceicco Monsour. L’attaccante pagato al più caro prezzo è Riyad Mahrez, arrivato per 67,80 milioni di euro dal Leicester City. Subito dopo si piazza Raheem Sterling, autore di 10 goal quest’anno e acquistato dal Liverpool per 63,70 milioni di euro nel 2015/16.

L’anno seguente approda a Manchester Leroy Sanè, partito dallo Schalke 04 per la cifra di 52 milioni di euro e tornato in Germania nel 2020, questa volta sponda Bayern Monaco. La quarta posizione è occupata da un attaccante che ha vestito la maglia dei Citizens per 10 anni, rendendosi primatista di goal con questa maglia grazie alle sue 260 reti: Sergio Aguero. El Kun viene acquistato dall’Ateltico Madrid per 40 milioni di euro e a quanto pare tornerà in Spagna proprio nella prossima stagione, per vestire la maglia del Barcellona. A chiudere questa top 5 c’è Edin Dzeko, pagato al Wolfsburg 37 milioni di euro.

  1. Riyad Mahrez, 2018/19 –> 67,80 milioni di euro
  2. Raheem Sterling, 2015/16 –> 63,70 milioni di euro
  3. Leroy Sanè, 2016/17 –> 52 milioni di euro
  4. Sergio Aguero, 2011/12 –> 40 milioni di euro
  5. Edin Dzeko, 2010/11 –> 37 milioni di euro
Letture Consigliate