Champions League: Il Siviglia vola ai quarti, grazie a Ben Yedder

Manchester United
Foto Profilo Instagram Ben Yedder

Nell’ottavo di Champions League di andata, tra il Manchester United e il Siviglia, è finita a reti inviolate; ma in campo abbiamo visto un grande Siviglia e uno spento United. Chi passerà? Intanto, segui la diretta di Zon.it

Nel match di andata abbiamo assistito ad una grande prestazione da parte della squadra di Montella. Il Manchester United si è salvato, sul risultato di 0-0, grazie alle grandi parate del suo portiere David De Gea.

Il passaggio del turno è ancora tutto da decidere, e nel match di questa sera all’Odl Traffold si aspettano grandi giocate e gol. Rispetto alla partita d’andata Mourinho effettua dei cambi, in difesa Lindelof sarà sostituito da Bailly, tornato in forma dopo il lungo stop; a centrocampo torna titolare Fellaini, e a sostenere l’unica punta Lukaku ci saranno, LingardSanchez-Rashford.

Montella si affida agli stessi undici dell’andata, eccetto di Jesus Navas costretto a rinunciare al match causa infortunio; a sostituirlo ci penserà Kjaer.

Il Match:

Lo United parte più forte rispetto al Siviglia, ma senza riuscire a creare alcuna occasione pericolosa. Continua il gioco della squadra di Mourinho, ma la difesa ospite rimane concentrata senza sbagliare nessuna entrate.

Il Siviglia oltre a mantenere solida la propria difesa, cerca di farsi vedere anche in attacco cercando di mettere in difficoltà la difesa casalinga.

Dopo la doppietta nell’ultima giornata di Premier League, Marcus Rashford, continua ad essere l’uomo più pericoloso anche contro il Siviglia.

Dopo i primi 45′ minuti, il risultato rimane invariato rispetto all’andata. Nel secondo tempo nei primi minuti, è il Siviglia ad essere più attivo cercando di trovare una rete che sarebbe importantissima in chiave qualificazione.

Con le svariate occasioni degli ospiti, lo United cerca di riprendere il dominio che aveva avuto già nel primo tempo, creando diverse azioni pericolose e provando il tiri da limite dell’aria.

Superata l’ora di gioco, il match non si sblocca lasciando tutto ancora aperto. Dopo solo 2 minuti dall’ingresso in campo, Ben Yadder trova una rete importantissima portando in vantaggio il Siviglia.

Con il vantaggio della squadra di Montella, lo United ora per credere in un passaggio del turno ha bisogno di segnare due reti. Dallo svantaggio lo United non si riprende, e da un calcio d’angolo arriva il secondo gol ancora una volta con Ben Yadder.

All’82° ancora una volta è il Siviglia a sfiorare la rete, da un altro sviluppo da calcio d’angolo ma il pallone esce per un soffio. Da un’azione pericolosa per il Siviglia, lo United da calcio d’angolo riesce a segnare la rete del 1-2 con Lukaku, che riapre il match.

Dopo 4 minuti di recupero si conclude la partita sul risultato di 1-2, che regala così il pass vincente al Siviglia per qualificarsi tra le migliori 8 in Europa.

Le formazioni ufficiali:

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Smalling, Bailly, Young; Fellaini, Matic; Lingard, Sanchez, Rashford; Lukaku.

Siviglia (4-2-3-1): Sergio Rico; Mercado, Kjaer, Lenglet, Escudero; N’Zonzi, Banega; Sarabia, Vazquez, Correa; Muriel.