Nuova manovra da 8-10 miliardi di €, qual è il piano del Governo?



recovery fund
immagine da pixabay

Ecco la nuova Manovra economica da 8-10 miliardi di € per finanziare enti locali, turismo, commercio e scuola. Previsto ulteriore scostamento di bilancio

Nuova manovra pensata dal Governo per ripristinare la situazione economica. L’emergenza Coronavirus infatti ha messo in ginocchio il paese innescando una grave crisi economica. Per ripristinare il quadro dell’economia italiano non basterà il Recovery Fund. Il piano europeo appunto non sarà disponibile prima del 2021. L’esecutivo ha così proposto una manovra da 8-10 miliardi di € per reinvestire in un piano di intervento finalizzato al superamento della crisi. Si ipotizza così uno sforamento di bilancio.

“Adesso si stanno sedimentando le misure che abbiamo predisposto, con 80 miliardi. Valutiamo l’impatto che avranno. Dobbiamo essere pronti anche per interventi più immediati. Non è esclusa la possibilità di intervenire in tempi più immediati.” ha dichiarato il Presidente del Consiglio.

Sullo scostamento di bilancio si dovrà pronunciare prima il Consiglio dei ministri e poi il Parlamento. La cifra pensata per la nuova manovra economica è una novità, infatti raddoppia rispetto a ciò che era stato detto fino a qualche giorno fa. La manovra trova il pieno appoggio dei partiti di maggioranza, PD e M5S. I fondi saranno destinati per “finanziare, gli enti locali, il settore del turismo, dell’artigianato e del commercio e la scuola”, ha dichiarato il viceministro dell’Economia Laura Castelli.

Leggi anche