Marc Marquez
Intervista YouTube

Il giovane pilota della scuderia Honda Marc Marquez ha chiesto di rinunciare al proprio al proprio stipendio. Honda risponde diversamente

Secondo una notizia riposata dal quotidiano AS, Marc Marquez ha chiesto alla sua scuderia Honda di rinunciare allo stipendio della scorsa stagione di Moto GP. Il motivo di questa particolare decisione da parte del pilota spagnolo risiede nella sua totale assenza nel mondiale 2020 a causa dei sui gravi infortuni. La società giapponese, che ha apprezzato il gesto altruista di Marquez, ha comunque gentilmente rifiutato l’offerta, pagando al pilota il compenso stabilito dal contratto di ingaggio.

Potrebbe interessarti:

Un gesto davvero onorevole da parte del pilota spagnolo, che è stato assente dal mondiale 2020 fin dalla prima gara a causa dell’infortunio procuratosi a Jerez. Un calvario iniziato proprio in occasione di quella rovinosa caduta sul circuito spagnolo. Un infortunio che lo ha sottoposto nell’arco dell’anno a ben 3 interventi diversi, con l’obiettivo di riparare la frattura all’omero del braccio destro.

Interventi purtroppo non sempre molto efficaci anche a causa di vari errori di valutazione sulle tempistiche di recupero di Marquez come ammesso anche dallo stesso medico del pilota Honda. Un pilota apprezzato e acclamato a livello internazionale che speriamo di poter rivedere preso in sella alla sua fidata moto.

Letture Consigliate