Marco Pantani, l’inchiesta delle Iene sulla sua morte



Marco Pantani

Il programma Le Iene torna ad occuparsi della morte del campione di ciclismo Marco Pantani. Scricchiola l’ipotesi suicidio?

Marco Pantani è morto il 14 Febbraio 2004, da allora sono passati tredici anni ma la sua famiglia ha sempre avuto dei dubbi circa l’ipotesi di suicidio accreditata dai media nazionali e dai vari processi sul caso.

A dare voce ai dubbi della famiglia del Pirata ci ha pensato ieri sera il programma Le Iene che ha gettato nuova luce sul caso Pantani intervistando il titolare dell’albergo in cui Marco Pantani è stato trovato morto, ed uno degli operatori del 118 che per primi hanno trovato il corpo del campione di ciclismo in una camera di albergo di Rimini.

I punti oscuri del caso Pantani

Molti i punti oscuri della vicenda. Innanzitutto le condizioni in cui la camera di Pantani è stata ritrovata: troppo in disordine perchè sia il frutto di un solo uomo, seppure sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Dubbi anche sulla posizione del corpo del ciclista: qualcuno potrebbe averlo spostato. C’è poi un particolare non trascurabile: nei referti, si menziona infatti un panetto di cocaina ritrovato accanto al corpo del ciclista, panetto che però gli operatori del 118 giurano di non aver visto.

Possibile che tutti ricordino male?

 

Leggi anche