4 Maggio 2022 - 21:38

Masters 1000 Madrid, Musetti agli ottavi: sarà sfida a Zverev

Avanti tutta per Lorenzo Musetti al Masters 1000 di Madrid: 6-4 6-3 a Korda e arriva il pass per gli ottavi di finale. In campo Sinner

Musetti, Fognini

Lorenzo Musetti continua il suo grande percorso al Masters 1000 di Madrid: il tennista azzurro, partito dalle qualificazioni, vince anche il match di secondo turno contro Sebastian Korda in due set ed accede agli ottavi di finale del torneo. Se la vedrà adesso contro Alexander Zverev, campione in carica e testa di serie numero 2 del seeding.

Muso solido, Korda affaticato

Un avvio sprint ed un Korda falloso permettono a Musetti di partire bene nel 1° set con il break alla seconda chance utile. Il classe 2002 di Carrara allunga e riesce anche ad annullare due chance di controbreak, prima di prendersi un ulteriore strappo sul 5-2 ad ipotecare il parziale. L’americano però ha un guizzo e rientra sul 5-4 ma Musetti non si fa condizionare e chiude nel game seguente, prendendosi il 1° set.

Il copione si ripete anche ad inizio del secondo: qui Korda perde nuovamente la battuta in apertura e permette a Musetti di andare 2-0. A questo punto l’americano accusa un problema fisico ed è costretto a ricorrere ad un medical time-out, salvo poi rientrare in campo. Lo stop “arrugginisce” un po’ Muso che si fa recuperare sul 3-3 ma poi è bravissimo a sfruttare la condizione non perfetta del suo avversario. Con due break consecutivi e tre game di fila, chiude la partita con il 6-3 finale dopo un’ora e mezza di match.

Ora c’è Zverev, vince Nadal

Per Musetti ora ci sarà la grande sfida contro Alexander Zverev per un posto tra i migliori 8 del torneo. Il tedesco parte con i favori del pronostico ma con il classe 2002 mai dire mai.

Sugli altri campi si segnala la vittoria di Rafa Nadal, al rientro in campo dopo quasi due mesi: 6-1 7-6 a Kecmanovic per il maiorchino. Vincono anche Norrie, Hurkacz e Dimitrov, mentre sono fuori Schwartzman e Davidovich-Fokina. In campo c’è Sinner contro De Minaur.