Mattia Agnese
Foto: profilo Facebook Mattia Agnese

E’ atteso in serata il responso della Fifa che sancirà se Mattia Agnese si aggiudicherà l’ambito premio: cosa ha fatto il giovane calciatore?

Oggi è il grande giorno. Questa sera alle ore 19 andrà in onda su YouTube lo show dei Fifa Football Awards 2020. A condurlo, tra i tanti illustri nomi, anche Ruud Gullit, leggenda del calcio mondiale. Tra i finalisti dell’ambito trofeo spicca anche il nome di Mattia Agnese, un ragazzo italiano classe 2003.

Potrebbe interessarti:

Era il 25 Gennaio scorso , si teneva una partita di calcio tra l’ Ospedaletti Calcio e la Cairese. A seguito di un tremendo scontro di gioco proprio contro di lui, Mattia Agnese ha visto accasciarsi davanti ai suoi occhi il corpo immobile di Matteo Briano, suo coetaneo.
Il giovane ha mostrato nervi d’acciaio nel fiondarsi immediatamente sul corpo del coetaneo, lo ha prontamente messo in una posizione sicura e gli ha tirato fuori la lingua per evitare che soffocasse, come insegnano a fare durante i corsi di primo soccorso. Tra il dire e il fare, però, c’è solitamente di mezzo il mare, ma non in questo caso.

E’ stato questo episodio a candidare Mattia all’ambito premio Fifa Fair Play Award 2020. Vent’anni fa proprio questo stesso riconoscimento fu conferito al calciatore Paolo Di Canio.

Non ci resta che augurare un enorme in bocca al lupo a Mattia, ed augurarci che il suo gesto possa essere d’esempio per tutti.

Letture Consigliate