Maurizio Costanzo su la De Filippi: ”spero di andarmene con la sua mano nella mia”

maurizio costanzo

Maurizio Costanzo si racconta parlando dei suoi nemici storici, del pettegolezzo falso su Fiorello e della sua relazione con Maria De Filippi

Maurizio Costanzo si racconta in una lunga intervista sul Giornale partendo dagli esordi della sua carriera, fino ad ora tra gossip falsi, nemici e la sua storia d’amore con Maria De Filippi.

 ”Non ho più rapporti con Adriano Celentano, che si offese quando definii qualunquista una delle sue uscite, né con Nanni Moretti, che si stupiva fossi un simbolo della lotta alla mafia. Per il Molleggiato mi dispiace; per Moretti non me ne frega niente.”

Costanzo parla anche delle false notizie che giravano ai tempi di Buona Domenica sul suo conto. A quei tempi uscì la notizia di un ipotetico ménage à trois tra lui,Maria e Paola Barale e anche che Fiorello fosse il suo amante.

Invece sulla sua relazione con Maria De Filippi ammette:

”Spero di andarmene con la sua mano nella mia”.