Mediaset, Renzi potrebbe diventare un nuovo conduttore

renzi mediaset

L’ex premier Matteo Renzi potrebbe nel prossimo futuro diventare un nuovo conduttore Mediaset. Il Biscione interessato ai suoi documentari

Matteo Renzi, ex premier del Governo Italiano, sembra interessato a cambiare strada in attesa di ridefinire la sua figura politica. Pare infatti che le reti Mediaset siano interessate al suo nuovo documentario ambientato a Firenze, che ripercorre la storia della città dall’antichità ai giorni nostri. A darne notizia è stato Huffington Post. I vertici del Biscione avrebbero già visionato diverse ore della trasmissione dopo che altre reti, come Discovery e Sky, avrebbero rimandato al mittente il progetto.

Alcuni giorni fa, l’ex segretario del PD, ha comunicato in una e-news alcuni particolari del suo progetto. Ha scritto: “Questo progetto televisivo su Firenze ha l’ambizione di parlare ai cuori delle persone, cercando di raggiungerle anche oltre i confini nazionali. Sono emozionato al pensiero di lavorare su una sfida così affascinante ma è tutta un’altra cosa rispetto alle fake news sul trasformarmi in uno showman di provincia“.

Silvio Berlusconi, rivela sempre Huffington Post, sembrerebbe divertito dall’idea di introdurre il suo rivale politico tra le mura di casa. Se non altro per dare conferma della sua intuizione/battuta di qualche anno fa. Durante la campagna referendaria, il Cavaliere aveva “apprezzato” le doti oratorie di Renzi, dicendo anche che lo avrebbe assunto volentieri come conduttore.