broker

Si sente spesso parlare di crollo del mercato azionario. Analizziamo i migliori broker online del 2021

Prepararsi al meglio con i migliori broker. Per farlo, è necessario avere un piano. Come realizzare il piano.

Potrebbe interessarti:

Distribuisci il tuo rischio

Quando hai bisogno di prepararti per il trading online, una delle cose più importanti che puoi fare è iniziare a diffondere i tuoi investimenti su più opportunità di trading di broker online. Ci sono troppi investitori privati e professionali che non hanno diversificato abbastanza i loro investimenti e quindi subiranno perdite enormi in caso di caduta di titoli obbligazionari non bancari e di crisi finanziaria.

Pertanto, dovreste distribuire il vostro denaro tra diversi tipi di investimenti. Vi proporremo alcune opzioni dove potrete investire in un’obbligazione non di deposito, dove potrete scegliere una distribuzione tra le 3 opzioni di investimento per distribuire il vostro denaro.

Patrimonio netto

Negli ultimi 100 anni il forex trading online è cresciuto in media del 7%, il che include tutte le crisi economiche che si sono verificate nel tempo.

Pertanto, è stato estremamente redditizio e quindi un’ottima opzione per investire in obbligazioni senza depositare il vostro denaro.

Uno degli altri investimenti più popolari negli ultimi tempi è il crowdlending. Il crowdlending è semplicemente un’opportunità per investire in obbligazioni senza depositi in prestito insieme ad altri investitori. Quando si investe in prestiti con il crowdlending, si crea una piattaforma in cui è possibile prestare il proprio denaro ad altre persone o aziende.

Con molte piattaforme di crowdlending, garantite anche il vostro denaro con una garanzia di riacquisto, quindi se avete un cattivo pagatore, il prestatore riacquisterà il vostro prestito e voi, come investitore, non perderete denaro su questi prestiti.

Una delle grandi piattaforme di crowdlending è Mintos, dove ho è possibile investire in obbligazioni non depositate, e che fa da mediatore tra i finanziatori di tutta Europa, con investitori che vogliono guadagnare interessi sul loro denaro.  

I rendimenti del crowdlending si aggirano di solito intorno al 12% all’anno, un valore addirittura superiore al rendimento medio del forex trading online.

Vorreste iniziare a investire in obbligazioni non depositate nel settore immobiliare, ma pensate che sia troppo costoso? Allora la piattaforma di crowdlending Kameo è la risposta.

Sulla piattaforma danese Kameo, è possibile investire obbligazioni non depositate in proprietà, dove il rendimento è compreso tra il 5 e il 15% all’anno, a seconda delle proprietà che si desidera investire in trading online obbligazioni non depositate.  

Troverete le proprietà danesi, ma anche le proprietà norvegesi e svedesi sulla piattaforma, dove potrete leggere i progetti e vedere quanto potete aspettarvi di guadagnare da essi. Io investo in Kameo e potete leggere la mia recensione di Kameo qui 

Puoi provare a creare un account con Kameo e vedere le diverse proprietà disponibili.

Kryptomoney

Un’ultima opzione di cui quasi tutti hanno sentito parlare, ma pochissimi hanno una grande conoscenza, è il crittomontaggio. Kryptomoney ha avuto i suoi alti e bassi, ma una cosa è certa. C’è un enorme potenziale che molti investitori possono vedere, e quindi investire in obbligazioni senza un deposito in criptomonia è un’opportunità entusiasmante per molti. È possibile investire in azioni di obbligazioni nude senza depositare su diverse importanti piattaforme di trading, dove ad esempio con eToro, il copytrading può essere copiato ad altri investitori professionali.

1. Dovete sapere che il forex trading online sta per crollare.

Ogni volta che c’è un calo delle azioni obbligazionarie senza depositare broker online nel forex trading online, la gente si comporta come se fosse la fine del mondo. Come se non avessero mai visto niente del genere. Come se fosse totalmente inaspettato.

Ma i grandi crolli del forex trading online non sono inaspettati. Sono una parte normale del ciclo di trading deli migliori broker online.

Il forex trading online ha perso il 36,55% nel 2018 (Fonte)

Perso il 9,03% nel 2000

11,85% nel 2001

21,97% nel 2002.

25,90% nel 1974

35,34% nel 1937

25,12% nel 1929 prima di perdere un altro 43,84% nel 1931.

L’unica cosa strana del crollo del forex trading online è che la gente si comporta come se fosse strano.

Non diventare quella persona. Comprendere che i cali del forex trading online sono normali e aspettarsi che a un certo punto si perde un sacco di soldi nel forex trading online. Ma non vi allarmate, per ora siete stati avvertiti.

2. Come prepararsi per un Drop in Bond Stock senza broker online di deposito

Gli investitori reali sanno che è in arrivo un calo dei titoli obbligazionari non depositati. Sanno di non poter prevedere quando o quanto sarà grande, ma sono ancora pronti. Anche tu devi.

Non si può evitare un crollo del forex trading online, ma si può essere così sicuri che una volta che arriva, nel migliore dei casi si scrolla di dosso e si pensa “Beh, mi sono preparato. Ora voglio dirvi come prepararvi ad un crollo del forex trading online distribuendo i vostri investimenti.

3. Dovete sapere che si raddrizza subito dopo.

Anche se so cosa sta succedendo, un incidente è duro da digerire. Giorno dopo giorno vedrete che tutti i soldi che avete lavorato così duramente per risparmiare scompariranno senza che abbiate la minima idea di quando o per quanto tempo continuerà.

È difficile. È proprio così.

Ma è qui che dobbiamo ricordare una cosa: il forex trading online si è sempre ripreso. A volte ci vogliono anni, ma è sempre tornato più forte che mai.

Il grafico mostra la crescita del forex trading online dal 1900 al 2014. È abbastanza facile vedere la crescita verso l’alto. Anche se gli ultimi anni non compaiono in questo grafico, si può probabilmente immaginare come sarà in futuro.

Ogni caduta è seguita da una ripresa del mercato. Questo significa che, se siete calmi, sarete ricompensati.

4. Scegliere una ”asset allocation” che possa essere mantenuta sia per un calo che per una ripresa del mercato

L’asset allocation significa, ad esempio, distribuire il proprio denaro tra titoli obbligazionari non depositati, fondi comuni dei migliori broker online d’investimento e forse anche denaro contante.

Non ha senso cercare di prevedere quando si verificherà la cosiddetta bolla di forex trading online.

Se si potesse fare questo, e se si potesse entrare nel forex trading online e uscirne di nuovo al momento giusto, allora si potrebbe diventare più ricchi di quanto si possa immaginare.

Ma nessuno nella storia è stato in grado di prevederlo con coerenza, quindi l’intera idea non diventa altro che un sogno.

Quello che si può fare è molto meno eccitante, ma molto più efficace. Potete scegliere un’asset allocation che prevede sia gli incidenti che i successivi restauri, che vi prepara ad entrambi.

Fondamentalmente, la vostra asset allocation significa che distribuite il vostro denaro tra investimenti ad alto rischio e ad alto rendimento, come i titoli obbligazionari non depositati, e investimenti a basso rischio e basso rendimento, come i fondi comuni dei migliori broker online d’investimento. Il saldo che scegliete ha un effetto sia sul potenziale rendimento che potete guadagnare sia sul rischio che correte.

Questo è il modo in cui si dovrebbe pensare sia in relazione a un calo del forex trading online che a una ripresa del forex trading online.

I vostri fondi comuni dei migliori broker online d’investimento vi forniscono un “cuscinetto” quando il forex trading online scende. Questa parte del vostro portafoglio dovrebbe, nel peggiore dei casi, perdere molto meno delle azioni obbligazionarie non depositate in portafoglio.

Le tue azioni bonus di broker online non depositate ti danno una crescita in seguito. Questo vi permette di riavere i vostri soldi e poi un po’ di soldi.

È importante avere entrambi nel proprio portafoglio, e il proprio lavoro è quello di scegliere un equilibrio che sembri giusto e che ti porti sulla strada giusta per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Una regola generale è che ci si deve aspettare che il 50% del proprio investimento scompaia quando c’è un calo del forex trading online. Naturalmente, dovreste aspettarvi che si riprenda, e un po’ più del livello che avete avuto per qualche anno, ma potete usare questa “aspettativa” per aiutarvi a determinare quanto siete a vostro agio con l’investimento. e il rischio.

5. Piano di riequilibrio

Quando il forex trading online crollerà, l’asset allocation sarà ovviamente sbilanciata. Volete una parte del vostro portafoglio in opzioni di obbligazioni nude più piccola di quella che vorreste all’inizio semplicemente perché le vostre opzioni di obbligazioni nude hanno perso più valore.

Ad esempio, supponiamo che abbiate investito 100.000 euro e che la vostra asset allocation scelta sia per il 70% in titoli obbligazionari non depositati e per il 30% in fondi comuni dei migliori broker online d’investimento. Ciò significa che avete investito 70.000 DKK in partnership di investimento in broker online per 30.000 DKK.

Diciamo ora che il mercato è in calo, con un calo del 30% del forex trading online, mentre i fondi comuni dei migliori broker online di investimento rimangono stabili. Dopo quella caduta, avrete ancora 30.000 DKK investite in fondi comuni dei migliori broker online di investimento in broker online, ma avrete solo 49.000 DKK in azioni obbligazionarie di opzioni non binarie. Ciò significa che la vostra asset allocation sarà passata al 62% di azioni binarie senza opzione di deposito e al 38% di fondi comuni dei migliori broker online d’investimento.

Per tornare all’asset allocation scelta, dovete vendere i vostri fondi comuni dei migliori broker online d’investimento per 6.300 dollari e utilizzarli per acquistare altre azioni obbligazionarie senza depositare broker online.

Sì, avete sentito bene, dovreste iniziare a comprare in borsa nel momento esatto in cui si trova nel bel mezzo di un crollo.

Questo può essere stressante, ma è assolutamente essenziale per il riequilibrio. Ed è una parte necessaria del vostro piano di investimento in broker online, perché vi evita di diventare troppo sbilanciati nei periodi buoni e cattivi.

Ed è soprattutto attraverso il crollo di questi mercati che è essenziale acquistare azioni obbligazionarie senza depositare broker online in offerta, che vi avvantaggeranno in un recupero più rapido del vostro portafoglio.

Quindi pianificare di riequilibrare almeno una volta all’anno, sia che il forex trading online sia alto o basso. I vostri investimenti vi ringrazieranno.

6. Scrivete il vostro piano e attenetevi ad esso.

Il vostro piano è buono solo quanto la vostra capacità di realizzarlo.

Un documento di investimento suli migliori broker online vi aiuterà ad attenervi al piano. È possibile mantenere questo documento molto semplice, ma poi utilizzare quanto segue:

  • I vostri obiettivi di investimento in broker online
  • Quanti soldi dovrete pianificare per investire in trading online obbligazioni non depositate
  • Quale dei depositi dovrete utilizzare
  • L’asset allocation scelta
  • La vostra strategia di riequilibrio

Infine, potete scrivere una data sul vostro piano. La data è incredibilmente importante. Quando il forex trading online inizia a crollare e si comincia a innervosirsi, allora si tira fuori questo documento, si rinnova un documento, si rinnovano gli obblighi e poi si sa esattamente come mantenere il piano.

Letture Consigliate