Andrej Kramaric, chi è il nuovo attaccante accostato al Milan

Kramaric
Foto: YT Bundesliga

Nelle scorse ore è circolato il nome di Andrej Kramaric come possibile nuovo centravanti del Milan per il nuovo corso: chi è questo calciatore croato

Andrej Kramaric è il nuovo nome accostato per il Milan di Marco Giampaolo (ancora da ufficializzare come allenatore).

A farlo è stato il suo agente, Vincenzo Cavaliere, che ha spiegato come l’attaccante di proprietà dell’Hoffenheim possa trasferirsi in Italia, precisamente nel club rossonero. “Con l’arrivo di Zvonimir Boban al Milan può essere un vantaggio per il club, Andrej interessa a mezza Europa. Lui è un calciatore che segna tanto ma fa anche molti assist per i compagni. La sua valutazione? 30-40 milioni di euro”, queste le parole del procuratore rilasciate in esclusiva a Milan News.

Chi è Andrej Kramaric?

Ma chi è questo ragazzo croato accostato al Milan? Kramaric segna sulla sua carta d’identità 27 anni ed è nel giro della Nazionale dal 2014, dove ha raggiunto il terzo posto all’ultimo Mondiale che si è disputato in Russia. A livello di club, ha iniziato la sua ascesa partendo dalla Dinamo Zagabria, dove ha fatto tutto il percorso giovanile dal 1997 fino ad arrivare in prima squadra nel 2009.

Il primo grande salto fuori dalla Croazia avviene nel gennaio del 2015, quando viene acquistato dal Leicester City: con le Foxes disputò 15 presenze e trovò appena 2 gol. Nel 2016 arriva la svolta, con il passaggio all’Hoffenhein che lo riscatta a fine stagione. Con il club tedesco raggiunge la Champions League e colleziona 106 presenze e 46 gol.

Adesso, viste le sue prestazioni in Germania, l’attenzione per Kramaric è aumentata a dismisura. Il croato può giocare su tutto il fronte d’attacco: come prima o seconda punta. Inoltre, è un attaccante di movimento, forte fisicamente, dotato di un buon tiro.

Il Milan è sulle sue tracce e con Zvonimir Boban ci sono più possibilità di rendere fattibile l’affare.