Maldini, milan, Belotti
foto da acmilan.com

Comincia alla grande il 2021 per il Milan. La dirigenza rossonera pare essere ad un passo dal giovane talento della Ligue 1

Mohamed Simakan, nato a Marsiglia il 3 maggio 2000, stando alle indiscrezioni di PianetaMilan pare essere ad un passo dal vestire la prestigiosa divisa rossonera. Il Milan avrebbe raggiunto l’accordo con il giovane e promettente calciatore francese e con la sua squadra di provenienza, lo Strasburgo.

Sempre secondo il portale, il difensore centrale sarebbe atteso a breve in Italia per un contratto con i rossoneri di 5 anni. Il Milan dovrebbe rimpinguare le casse del club transalpino di 15 milioni, di fatto bruciando la concorrenza di diversi club europei tra cui il Lipsia che nelle ultime ore aveva provato ad inserirsi nella trattativa inserendo come contropartita il forte difensore Dayot Upamecano.

Conosciamo meglio il campioncino francese:
Età: 20 anni (nato a Marsiglia il 3 maggio 2000)
Squadra: Strasburgo
Ruolo: Difensore centrale
Piede preferito: Destro
Prezzo: 15 milioni di euro

Difensore estremamente duttile, Simakan può essere agevolmente schierato sia come centrale che come laterale di destra. È molto forte nell’uno contro uno, nell’anticipo, è molto forte fisicamente ed è anche molto rapido nonostante la stazza imponente (è alto 187 centimetri).

L’interesse della dirigenza rossonera nei confronti del giovane talento transalpino è stata a più riprese confermata sia da Paolo Maldini che da Frederic Massara nelle scorse settimane.
Il calciatore potrebbe quindi andare a rinforzare il reparto arretrato del Milan viste le assenze di Romagnoli a inizio anno e di Gabbia e Kjaer in seguito. Con il suo arrivo sarebbe probabile la partenza di uno tra Duarte e Musacchio.