milan, pioli
Foto: sito ufficiale AC Milan

Un Milan incerottato va alla ricerca dei quarti di finali: a San Siro arriva un Manchester United pronto a rovinare i piani di Pioli

Sarà una sfida tra Diavoli a San Siro: dopo l1 a 1 di Old Trafford, Ibrahimovic e compagni hanno una chance fondamentale per ribaltare il pronostico e guadagnare l’accesso ai quarti di finale di Europa League. E per un Milan ancora una volta in totale emergenza, c’è un Manchester United che nell’ultima settimana ha recuperato gran parte dei giocatori indisponibili e non ha intenzione di ripetere la prestazione dell’andata.

Potrebbe interessarti:

Le probabili formazioni di Milan-Manchester United

QUI MILAN – Servirà una notte da leoni, una notte da Milan: Pioli è consapevole dell’enorme chance guadagnata con il pareggio di Kjaer allo scadere, e non vuole buttare via un cammino europeo fin qui molto positivo.

L’infermeria, però, continua a riempirsi, e questa sera il tecnico rossonero dovrà presentare nuovamente una formazione ai limiti del presentabile.

Secondo le ultime indiscrezioni, sarà Samu Castillejo ad agire da prima punta, con l’acciaccato Ibrahimovic pronto a subentrare a partita in corsa.

Mancheranno anche Calabria, Rebic, Leao, Mandzukic e Romagnoli: chance da terzino destro per il giovanissimo Kalulu.

QUI MANCHESTER UNITEDSolskjaer recupero i pezzi pregiati: saranno della partita Pogba, Rashford, Van de Beek e De Gea. Mancheranno, però, Cavani e Martial, uscito malconcio dalla partita d’andata.

Ancora un posto dal primo minuto per i giovanissimi Greenwood e James, mentre in difesa è ballottaggio tra Bailly e Lindelof come partner di Maguire.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma, Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Meité; Saelemaekers, Calhanoglu, Krunic; Castillejo. All. Pioli

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Fred; James, Bruno Fernandes, Greenwood; Rashford. All. Solskjaer

Letture Consigliate