Milano, maltempo provoca esondazione del Seveso e del Lura

AttualitàMilano, maltempo provoca esondazione del Seveso e del Lura

Maltempo a Milano, nella notte le forti piogge che si sono scaraventate sulla città hanno provocato l’esondazione del Seveso e del Lura

Forti piogge nella notta, a Milano esondano Seveso e Lura. Fortunatamente l’esondazione non ha causato danni e feriti. Il Lura è uscito dagli argini intorno alle 3 e mezza a Lainate (Milano) nella zona industriale, quindi con scarsa presenza abitativa: solo alcune palazzine hanno avuto cantine e tavernette allagate. A Milano il Seveso è uscito verso le 23.30 e la mezzanotte, ma in modo contenuto, nella zona di Niguarda. La Protezione civile, che ha deviato parte del corso nelle campagne.

Una quarantina di pompieri sono stati impiegati specialmente nella zona sud della provincia per allagamenti di box, cantine e strade, anche in seguito all’esondazione di due torrenti a Villa Guardia. Particolarmente colpita la zona di Como sud, Fino Mornasco, Appiano Gentile e Bulgarograsso. Alcune persone intrappolate nelle auto in sottopassi o avvallamenti della sede stradale sono state aiutate ad uscire dai vigili del fuoco. Non vi sono feriti né evacuati. 

Il maltempo che nella notte si è scaraventato su Milano ha costretto molti Comuni ad allertare la popolazione. Il comune di Dervio ha infatti emanato un allarme generale alla popolazione: spostare le auto dai box e non uscire da casa. Evacuato un campeggio, 120 le persone che sono state fatte allontanare e messe in sicurezza, dopo il crollo di alcuni argini a monte del torrente Varrone.

Adelaide Senatore
Studentessa in Scienze Politiche appassionata di giornalismo, musica e letteratura.

Covid-19

Italia
105,083
Totale di casi attivi
Updated on 24 September 2021 - 10:07 10:07