3 Gennaio 2018 - 14:39

Movimento 5 Stelle, il voto per le parlamentarie rinviato alle 17

di maio Movimento 5 Stelle Toninelli

L’alto numero di accessi al sito per il voto delle parlamentarie ha provocato difficoltà al Movimento 5 Stelle. Il partito ha deciso di rinviare il termine del voto alle 17

Caos nel Movimento 5 Stelle. Il sito per la raccolta delle candidature per le parlamentarie, le primarie da cui usciranno le liste del partito, è stato mandato in tilt, a causa dell’alto numero di accessi. Il Movimento, per questo motivo, ha deciso di prorogare fino alle 17 il termine del voto.

Sono stati gli stessi grillini ad annunciare la proroga sul blog: “Le parlamentarie sono un successo. Tantissime persone stanno partecipando a questa prova di democrazia del Movimento 5 Stelle, unica forza politica che si apre alle persone di buona volontà e le fa votare dai suoi iscritti e non dai capi di partito.”

Una volta concluso il casting, il prossimo 19 Gennaio lo squadrone elettorale dei pentastellati si riunirà a Pescara per dare il via alla campagna elettorale. Il leader del partito, Beppe Grillo, ha assicurato che il processo di scrematura sarà “limpido, trasparente e regolare.