rolando mondragora

Freddato ieri sera a Ponticelli il fratello della mamma del noto giocatore del Pescara Rolando Mandragora. Vigile urbano prestava servizio presso il giudice di pace

[ads1]Mariolino Barometro, è questo il nome dello zio di Rolando Mandragora, ucciso ieri sera a Ponticelli, quartiere di Napoli, con una raffica di colpi all’addome. La vittima era fratello di Flora Barometro (la mamm

rolando mandragora
fonte foto gettyimages mb media

a di Mandragora) e di Massimo Barometro, ex giocatore del Campobasso.

La vittima subito dopo l’accaduto è stato immediatamente trasportato presso la Clinica Villa Betania da un’ambulanza del 118, ma i medici dopo numerosi tentativi non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Mariolino, Manlio per gli amici, risiedeva nel Rione Incis di Ponticelli. Lavorava presso l’ufficio del giudice di pace in via Foria ed era vigile urbano.

Stava tornando a casa quando è stato raggiunto dai sicari. Sul posto sono giunti anche le volanti della polizia, ma la dinamica dell’agguato ancora non è stata chiarita. [ads2]