Napoli-Milan, le parole di Carlo Ancelotti e Rino Gattuso



ancelotti
Foto: Instagram Ancelotti

Al termine del rocambolesco Napoli-Milan, terminato 3-2 per i partenopei, Carlo Ancelotti e Gennaro Gattuso sono intervenuti in conferenza stampa

Napoli-Milan è terminata 3-2 (in rimonta da 0-2) per la squadra partenopea. Al termine del match, Carlo Ancelotti e Gennaro Gattuso hanno commentato la partita in conferenza stampa.

Queste le parole del tecnico di Reggiolo: “E’ stata una partita bellissima esteticamente, la spinta del pubblico nel momento di difficoltà è stata importante. L’abbiamo vinta anche grazie alla volontà dei ragazzi. Rispetto alla partita contro la Lazio, non meritavamo di stare sotto: abbiamo subito 2 gol su due volte che il Milan è entrato in area. Dobbiamo migliorare nei comportamenti tra difesa e centrocampo. Mertens e Milik? Dries è bravo a muoversi tra le linee, mentre Arek è centravanti puro. Possono giocare insieme“.

Questa invece la delusione di Gattuso: “Brucia tanto perdere una partita del genere qua al San Paolo. Siamo praticamente scomparsi dopo l’1-2 di Zielinski e la difesa si è comportata male. Non possiamo buttare partite del genere. Higuain? E’ fondamentale per noi ma dobbiamo cercare di servirlo meglio per sfruttare la sua qualità. Bakayoko? Può e deve migliorare, anche perché riceve ancora ‘male’ il pallone. Il primo gol è stato un errore di Musacchio“.

Leggi anche