napoli
Twitter @sscnapoli

Alle 20:45 Napoli e Torino si daranno battaglia al Diego Armando Maradona. Ecco le formazioni del match che chiuderà l’anno solare delle due squadre

Le due compagini si daranno battaglia alle 20:45 nel tempio partenopeo. Il Diego Armando Maradona di Napoli ospiterà un Napoli ancora bruciato dalla sconfitta di domenica sera contro la Lazio. A fronteggiarlo, i partenopei troveranno un Torino agguerrito che proverà, quindi, a strappare un risultato utile con le unghie e con di denti aggrappandosi al suo miglior giocatore: Andrea Belotti.

Le probabili formazioni

QUI NAPOLI: Il Napoli, decimato dalle assenze, proverà in tutti i modi a dare una scossa alla classifica. Con Osimhen ancora fermo, sarà di nuovo Petagna a guidare le offensive azzurre, coadiuvato da un ritrovato Insigne e da uno scalpitante Politano. Non al meglio Lozano, costretto ai box da una forte contusione alla caviglia rimediata proprio nell’ultima sfida tra Napoli e Lazio. In difesa troverà spazio Maksimovic: sarà suo e di Manolas, quindi, il compito di arginare le pericolose offensive granata. I pali del Napoli saranno difesi da Ospina in pole position su Meret.

QUI TORINO: Lyanco e Bonazzoli non ci saranno contro il Napoli Costretti ai box, quindi, rispettivamente per squalifica e per infortunio. Spazio alla piacevolissima scoperta Singo, quindi, sull’out di destra e a Nkoulou al centro del quartetto difensivo al fianco di Bremer. Uno scalpitante Meitè in mezzo al campo può dar fastidio a Gojak. Spazio a Lukic sulla trequarti. Le offensive granata saranno affidate come al solito al Gallo Belotti, coadiuvato da un ritrovato Simone Verdi, proprio ex Napoli. Zaza è pronto a subentrare a partita in corso.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Mario Rui; Zielinski, Bakayoko, Fabian Ruiz; Politano, Insigne, Petagna. All: Gattuso. In panchina: Meret, Contini, Ghoulam, Hysaj, Rrahmani, Malcuit, Lobotka, Demme, Elmas, Lozano, Llorente. Indisponibili: Koulibaly, Mertens, Osimhen. Squalificati: -.

Torino (4-3-1-2): Milinkovic-Savic; Singo, Nkoulou, Bremer, R. Rodriguez; Meitè, Rincon, Linetty; Lukic; Verdi, Belotti. All: Giampaolo. In panchina: Sirigu, Rosati, Buongiorno, Izzo, Vojvoda, Murru, Baselli, Segre, Gojak, Zaza, Edera. Indisponibili: Ansaldi, Bonazzoli, Millico. Squalificati: Lyanco.