Nike Silver: il ritorno di un grande classico



Nike Silver

Nike Silver: il ritorno di un grande classico. In occasione del ventesimo anniversario, l’iconica calzatura torna in esclusiva per il nostro Paese in una edizione limitata e con un modello celebrativo pensato esclusivamente per il mercato italiano

Nike Silver: il ritorno di un grande classico. Un revival che non dispiacerà di certo agli amanti dell’iconica casa del baffo, che sin dalla creazione del modello Air Max 97 Silver Bullet ne hanno fatto uno dei modelli più amati e più indossati in assoluto nella storia della Nike.

In occasione del ventesimo anniversario di questa amatissima calzatura, Nike ha pensato di premiare i fedelissimi clienti del nostro Paese, e ha concepito un restyling della Silver in esclusiva per l’Italia. Le nuove Silver saranno quasi identiche alle originali, con alcune piccole modifiche rispetto.

Le differenze

Le differenze rispetto al modello originale sono poche, e saranno il tratto distintivo di questo modello creato apposta per l’Italia: la linguetta e il laccio sul retro avranno le tonalità del tricolore italiano, mentre rimarrà invariato il materiale riflettente silver della tomaia.

Le Nike Silver nacquero nel 1997 da un’idea di Christian Tresser, che si ispirò al “bullet train”, il treno ad alta velocità a forma di proiettile in uso in Giappone. La presenza di un’unità Air lungo la suola, unita al colore e al materiale sgargiante hanno fatto il resto rendendola un’icona degli anni ’90, in un periodo che faticava a lasciare gli eccessi di quella decade ma già si proiettava verso il 2000.

A partire da oggi le sneakers saranno in tutti i negozi NikeLab, Slam Jam ed Excelsior.

Leggi anche