Home Prima Pagina Il Premio Nobel a Barack Obama è stato un errore?

Il Premio Nobel a Barack Obama è stato un errore?

Geir Lundestad, nel suo libro di memorie, si pente dell’assegnazione nel 2009 del Premio Nobel per la Pace al Presidente degli Stati Uniti Barack Obama

Il 9 ottobre 2009 Barack Obama riceve dal Comitato di Oslo il Premio Nobel per la Pace. Una decisione e tante perplessità.

- Advertisement -

Il Presidente degli Stati Uniti d’America era in carica da solo un anno, precisamente dal 4 novembre 2008, e forse non aveva avuto ancora modo di dimostrare il suo impegno concreto per la pace. Ma il Premio Nobel gli fu dato lo stesso.

A rimarcare queste polemiche contro il Presidente Obama c’è l’ex segretario del Comitato di Oslo per il Nobel. Geir Lundestad, che nel 2009 ricopriva la carica di segretario e di membro, confessa pubblicamente di essersi pentito di aver consegnato ad Obama il prestigioso premio.

- Advertisement -

Lundestad - nobelLundestad ha fatto questa confessione in un libro di memorie in corso di pubblicazione dal titolo Fredens sekretær Nobels fredspris gjennom 25 år Kagge.

Il Nobel a Obama, nella parte del testo svelata ancor prima della pubblicazione, viene definito come un premio di incoraggiamento per il nuovo Presidente degli Stati Uniti affinché ci fosse più cooperazione internazionale.

Oggi nel suo libro Lundestad si rammarica, la decisione non ha avuto l’effetto sperato e confida ai lettori che, nel 2009, molti dei sostenitori di Obama credevano fosse stato un errore. Perfino la casa Bianca riteneva fosse passato troppo poco tempo per ricevere il Nobel.

- Advertisement -

Il frammento reso pubblico da Associated Press prima del libro completo ha attirato l’attenzione mediatica su Geir Lundestad e ha riaperto la questione: il Premio Nobel per la Pace a Barack Obama è stato un errore?

- Advertisement -

Covid-19

Italia
45,079
Totale di casi attivi
Updated on 22 September 2020 - 04:25 04:25