Paolo Rossi e Federica Cappeletti
Screen Instagram Cappelletti

Furto nella casa di Bucine di Paolo Rossi durante le esequie del campione del mondo: non sembrano esser stati trafugati i cimeli sportivi

Nella giornata dell’addio all’indimenticato Paolo Rossi, la sua abitazione di Bucine in provincia di Arezzo è stata svaligiata.

Una sorpresa amarissima per la moglie Federica che una volta tornata a casa dopo il funerale a Vicenza si è resa conto del caos provocato dall’intrusione all’interno della villa.

Con ogni probabilità i malviventi hanno deciso di approfittare della cerimonia funebre per agire indisturbati e sottrarre alla famiglia gioielli e un orologio appartenente proprio a Paolo Rossi.

Secondo quanto emerso dalle ultime indiscrezioni non sarebbero stati trafugati i cimeli della gloriosa carriera sportiva di Pablito: un’amara consolazione per un gesto assolutamente scellerato.

Le forze dell’ordine sono al momento impegnate a ricostruire l’accaduto e svolgere tutti i rilievi del caso.